rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

"Anche una donna può difendersi", al via le lezioni gratuite di Krav Maga: info e iscrizioni

L'evento, suddiviso in tre appuntamenti ed aperto alle donne di ogni età e corporatura, si terrà alla palestra delle scuole Mazzini di via Targioni Tozzetti

Si intitola "Anche una donna può difendersi" il progetto di Krav-Maga che, a partire da domenica 20 novembre, si terrà alla palestra delle scuole Mazzini di via Targioni Tozzetti. Nel corso dell'iniziativa, gratuita e suddivisa in tre lezioni, verranno studiate tecniche contro minacce corpo a corpo, contro tentativi di violenza a terra, di difesa da minacce e attacchi da oggetti taglienti e di utilizzo di oggetti comune per difendersi. Il progetto, aperto a tutte le donne di qualsiasi età e corporatura fisica, nasce a scopo benefico in memoria di Roberto Valenti, praticante di Krav Maga nel cui ricordo, a giugno, si è svolto lo stage nazione dove hanno partecipato allievi da tutta italia. Da poche settimane è partito un corso gratuito alla polizia municipale e a febbraio invece sarà effettuato per gli autisti del servizio di trasporti Ctt. 

Le lezioni sono tenute da Giacomo Taddei, cintura nera 4? dan, e responsabile per l'Italia della Federazione Europea di Krav Maga, che ad oggi è la piu grande Federazione al mondo. Taddei insegna presso la palestra Hejo Dojo di Livorno, in via Salmi 5.

Il calendario delle lezioni

  • Prima lezione: domenica 20 novembre 9-30-13.30
  • Seconda lezione: domenica 29 gennaio ore 9.30-13.30
  • Terza lezione: domenica 12 marzo ore 9.30-13.30

Informazioni

Per partecipare, al progetto "Anche una Donna può difendersi" inviare una email a: amministrazione.aikm@gmail.com  con nome, cognome e data di nascita. Per maggiori informazioni contattare il 340 7573100.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Anche una donna può difendersi", al via le lezioni gratuite di Krav Maga: info e iscrizioni

LivornoToday è in caricamento