rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Attualità

Donazioni sangue, 90 paracadutisti della Folgore al centro trasfusionale

Il ringraziamento da parte dell'Asl: "Un gesto importante in un momento nel quale c'è tanta richiesta"

Sono circa 90 i paracadutisti della Brigata Folgore, guidati dal generale Roberto Vergori, che in questi giorni si stanno recando al centro trasfusionale di Livorno per effettuare donazioni di sangue e plasma.  Soddisfazione per l'iniziativa è stata espressa da Fabrizio Niglio, responsabile dell'area di medicina trasfusionale dell'Asl: "L'attività chirurgica sta riprendendo a pieno ritmo dopo la fase più acuta della pandemia da Covid e quindi aumentano anche i consumi di sangue. L'impegno di tutti i donatori è encomiabile e fa particolarmente piacere poter accogliere la generosità dei paracadutisti della Folgore, che hanno sempre sostenuto con spirito di servizio e gesti concreti la donazione di sangue. A loro va il nostro sentito ringraziamento".

L'azienda sanitaria, inoltre, ricorda che chiunque può donare: per fare la prima donazione, infatti, basta avere tra i 18 e 60 anni ed essere in condizioni di buona salute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donazioni sangue, 90 paracadutisti della Folgore al centro trasfusionale

LivornoToday è in caricamento