rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Attualità

Festa dell'olivo e dell'olio, mostre e spettacoli alla Leccia: il programma della sedicesima edizione

Dopo la pausa dovuta all'emergenza Covid, torna il tradizionale appuntamento di fine ottobre

Torna, dopo l'interruzione legata all'emergenza Covid, il tradizionale appuntamento di fine ottobre con la "Festa dell'olivo e dell'olio", giunta quest'anno alla sua 16esima edizione. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Livorno, si terrà nella giornata di domenica 30 ottobre nel quartiere La Leccia. Qui, fin dalla prima mattina, il centro commerciale si animerà con le iniziative previste dal ricco cartellone in programma e con il mercato dei prodotti agricoli del territorio, organizzato, come sempre, da "Donne in Campo", l'associazione di Cia (Confederazione italiana agricoltori) che promuove l'imprenditoria femminile. Protagonista principale dell'evento, in ogni caso, sarà "l'olio novo" appena franto, elemento principe della celebre dieta mediterranea.

"La festa, nata nel 2005 con l’obiettivo di avvicinare la città alla campagna e all’agricoltura produttiva, che è la parte più caratteristica di ogni paese, il principio della propria originalità, ha ottenuto ampi consensi con il passare del tempo" ha commentato Cinzia Pagni, presidente di Cia Etruria e lei stessa olivicoltrice. All'interno della manifestazione spazio anche all’ambiente e alla natura, sia per bambini che per adulti, con i laboratori artistici "Conosciamo la natura attraverso l’arte e la creatività" a cura della Associazione Mani Attive: "La terra e la natura esercitano una attrazione particolare sui bambini, perché è nell’agricoltura che si scopre il ciclo vero della vita", ha aggiunto Cinzia Pagni.

Il programma

Tra le iniziative in programma, la rassegna e premiazione degli oli extravergini di oliva del territorio di Livorno e Pisa, il "Battesimo della sella" (intrattenimento con pony a cura della Associazione Giacche Verdi Livorno), la mostra dei manufatti delle arti tessili eseguiti tramite antiche lavorazioni e la mostra fotografica a cura del gruppo fotografico Il Gabbiano con tema lo stabilimento termale Acque della Salute noto come Terme del Corallo. 

Spazio poi all'intrattenimento tra passato e presente con musica popolare a cura del trio "I terraticanti" con canzoni e racconti sulla vita del mondo contadino ed esibizione di hip hop, movimento artistico e culturale originatosi nel quartiere newyorkese del Bronx a partire dagli anni settanta. Divertimento assicurato, infine, con lo spettacolo comico a cura della compagnia "La Combriccola" in collaborazione con i "Goliardi" pisani per una disfida in vernacolo livornese e pisano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa dell'olivo e dell'olio, mostre e spettacoli alla Leccia: il programma della sedicesima edizione

LivornoToday è in caricamento