rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Fortezza Nuova, la seconda edizione del Festival di astronomia dal 14 al 16 giugno: programma e orari

Ingresso gratuito tra mostre, conferenze e osservazioni del cielo

Dal 14 al 16 giugno, alla Fortezza Nuova, torna la seconda edizione del Festival dell'Astronomia che nel 2023 ha riscosso grande successo. Organizzato dall'Alsa, promuove la divulgazione scientifica con un format coinvolgente, rivolto a un pubblico generico e appassionato, trasversale per età. Con l'obiettivo di spostare l'asticella oltre le 3mila presenze, quest'anno sono previsti anche laboratori per bambini e realtà virtuale. Gli orari saranno i seguenti: 14 giugno 18-24, 15 giugno 10-24, 16 giugno 10-24 (ingresso gratuito)

"Da sempre l'umanità si interroga sul proprio posto all'interno dell'universo e l'astronomia accende passione e curiosità in persone di ogni età e cultura. La meraviglia che genera in noi il cielo stellato e la bellezza affascinante dell'universo fanno da guida in questo festival dove appassionati, bambini e adulti incontrano astronomi e astrofili e scoprono la passione che anima la ricerca e la divulgazione scientifica - affermano gli organizzatori Alessio Biondi, Daniele Righetti -. Ci piacerebbe che l'evento continuasse ad essere riproposto ogni anno, creando un appuntamento fisso per la cittadinanza, in modo da contribuire all'offerta culturale sul territorio livornese e alla valorizzazione di una struttura come la Fortezza Nuova, che costituisce un “salotto” per la città". 

A Livorno il festival dell'astronomia, il programma completo

Ecco tutti gli eventi in programma

Venerdì 14 giugno

  • Alle 18: apertura e presentazione del festival con ospiti e autorità
  • Alle 19: apertura mostra astrofotografia, opere olio su vela di Paola Turio e video proiezioni
  • Alle 21: conferenza "Il lato oscuro dell'universo. Dai buchi neri alla materia oscura: esplorare il cosmo che non vediamo" 
  • Alle 21:30: osservazione al telescopio della luna, delle stelle doppie e degli ammassi stellari 

Sabato 15 giugno

  • 10-24 - Sala degli archi: mostra astrofotografia, opere olio su vela di Paola Turio e video proiezioni; 
  • 10-24 - Sala del forno: video proiezioni curate da Damiano Esposito (Alsa) con i soci Silvia Porciani, Virginia Gnan, Michele Scardigli, Gabriele Comandi; 
  • 10-24 - @TOMOSpodcast, curato da Iramar Amaral; 
  • 11-19 -  Sala degli archi: realtà virtuale, su prenotazione a pagamento: https://culturaimmersiva.it/livorno/
  • 17-19 - sotto la tensostruttura: laboratori per bambini, su prenotazione, gratuito: manifatturalizard@gmail.com
  • Alle 18 - sala del forno: conferenza "Alla scienza serve la filosofia? Sì. E perché mai?!"
  • Alle 21 - Palco esterno: conferenza "Ottica adattiva: perchè gli astronomi hanno bisogno di specchi deformabili, piramidi di vetro e laser per vedere più chiaramente l'universo"
  • Dalle 21:30: osservazione al telescopio della luna, delle stelle doppie e degli ammassi stellari 

Domenica 16 giugno

  • 10-24 - Sala degli archi: mostra astrofotografia, opere olio su vela di Paola Turio e video proiezioni; 
  • 10-24 - Sala del forno: video proiezioni curate da Damiano Esposito (Alsa) con i soci Silvia Porciani, Virginia Gnan, Michele Scardigli, Gabriele Comandi; 
  • 10-24 - @TOMOSpodcast, curato da Iramar Amaral; 
  • 11-19 -  Sala degli archi: realtà virtuale, su prenotazione a pagamento: https://culturaimmersiva.it/livorno/
  • 17-19 - sotto la tensostruttura: laboratori per bambini, su prenotazione, gratuito: manifatturalizard@gmail.com
  • Alle 18 - sala del forno: Conferenza "L'immensità dell'universo. Dai sistemi solari alle galassie remote" 
  • Alle 21 - palco esterno: conferenza "Misure impossibili. Tecnologie all'avanguardia da Virgo all'esplorazione dello Spazio"
  • Dalle 21:30: oservazione al telescopio della luna, delle stelle doppie e degli ammassi stellari  Ingresso gratuito. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortezza Nuova, la seconda edizione del Festival di astronomia dal 14 al 16 giugno: programma e orari

LivornoToday è in caricamento