Attualità

Cinema, l'attore livornese Daniele Dini debutta come regista con il cortometraggio "Fortunati"

Le riprese sono state effettuate tra Emilia Romagna e Toscana. Il film verrà iscritto al prossimo Festival di Cannes

"Fortunati" è il primo cortometraggio realizzato dall'attore livornese Daniele Dini che ha deciso di cimentarsi dietro la macchina da presa. Le riprese sono state effettuate in Emilia Romagna e in Toscana e recentemente il film è stato proiettato al cinema Salesiani alla presenza dei soli attori partecipanti. "Fortunati", come racconta lo stesso Dini, è di genere apparentemente fantascienza, ma il finale a sorpresa, porterà lo spettatore a riflettere su un tema molto importante. Ad anno nuovo verrà iscritto al prestigioso Festival di Cannes. 

La locandina del film-2

Di seguito il cast. Per Valeria Lomi, Marco Pierucci, Maximillian Morlacchi e Matilde Giorgi è stato il debutto cinematografico, mentre per Dini e per Edoardo Ripoli (che recentemente ha girato delle scene del film "Colibrì", diretto da Francesca Archibugi, insieme a Pierfrancesco Favino), è stata l'ennesima esperienza attoriale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema, l'attore livornese Daniele Dini debutta come regista con il cortometraggio "Fortunati"

LivornoToday è in caricamento