Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Legalità e prevenzione, Confcommercio e guardia di finanza uniti: "Tuteliamo le imprese che rispettano la legge"

Una delegazione dell'associazione è stata ricevuta nella sede delle fiamme gialle

Il comando provinciale della guardia di finanza e Confcommercio promuovono e rinsaldano l'istituzionale patto di collaborazione per la lotta alle illegalità e la tutela delle imprese che lavorano professionalmente e nel rispetto delle norme. Il comandante provinciale, colonnello Cesare Antuofermo, ha accolto nella sede delle fiamme gialle una delegazione dell'associazione, composta dal responsabile dell'ufficio sindacale, Alessio Schiano, e da due rappresentanti di categoria, Giovanni Neri e Gianni Vignoli.

Nel corso dell'incontro la predetta delegazione ha avuto modo di illustrare quale sia l'attuale situazione delle attività commerciali in città e provincia, evidenziando in particolare la volontà di sviluppare, anche con l'ausilio del corpo, un percorso virtuoso che faccia crescere il livello legalità e di sensibilità verso uno sviluppo serio e professionale di tutti i settori economico-commerciali, puntando ad eliminare le sacche di illegalità e concorrenza sleale. Il colonnello antuofermo ha quindi manifestato ampia disponibilità affinché il corpo contribuisca validamente a quanto prospettato dai rappresentanti dei commercianti, sottolineando e ribadendo che la guardia di finanza, quale polizia economico-finanziaria, è assolutamente favorevole a percorsi virtuosi del genere, finalizzati a combattere l'illegalità, tutelare gli imprenditori seri e professionali, nonché prevenire eventuali tentativi di infiltrazioni criminali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legalità e prevenzione, Confcommercio e guardia di finanza uniti: "Tuteliamo le imprese che rispettano la legge"
LivornoToday è in caricamento