Sanità, a Livorno azzerate le liste di attesa ai finanziamenti per i disabili

Grazie agli oltre 220mila euro di risorse aggiuntive fortemente volute dall'assessorato regionale è stato possibile ampliare l'offerta ad ulteriori 15 beneficiari

Azzerate le liste di attesa delle persone diversamente abili idonee ad accedere ai finanziamenti erogati dal progetto Vita Indipendente. La decisione è stata presa dalla zona Distretto livornese guidata dalla dottoressa Laura Brizzi. Inolte, grazie agli oltre 220mila euro di risorse aggiuntive fortemente volute dall'assessore alla Sanità regionale, Stefania Saccardi, è stato possibile ampliare l'offerta ad ulteriori 15 beneficiari che, in questi giorni, riceveranno comunicazione ufficiali. 
I soggetti andranno ad aggiungersi ai 34 che da tempo possono contare sulle risorse stanziate dal progetto che la Zona Livornese gestisce, in stretta programmazione con il Comune di Livorno ed è nato per garantire a persone con disabilità grave la possibilità di vivere in casa propria, senza dover ricorrere alle strutture protette. 

Sempre in tema di Vita Indipendente è stato pubblicato stamattina, martedì 15 settembre, nella sezione "Bandi e Avvisi" del sito dell'Asl la manifestazione di interesse per partecipare al bando della Regione Toscana per il finanziamento di interventi a valere sul fondo "Indipendenza e autonomia - InAut". La domanda potrà essere presentata inviando una Pec all'indirizzo  direzione.uslnordovest@postacert.toscana.it indicando nell'oggetto: "Progetto InAut GiovaniSì Zona Livornese" oppure per mail con richiesta di protocollazione all'indirizzo:  protocollo.generale@usl6.toscana.it indicando nell'oggetto: "Progetto InAut GiovaniSì Zona Livornese". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Coronavirus Toscana, dal 18 ottobre i tamponi si possono prenotare online: ecco come fare

  • Venezia, movida irresponsabile con assembramenti, fumogeni e risse: gli interventi delle forze dell'ordine

  • Coronavirus Livorno, esercizi commerciali di vendita al dettaglio aperti dalle 6 alle 22: l'ordinanza di Salvetti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento