Attualità

Sanità, a Livorno azzerate le liste di attesa ai finanziamenti per i disabili

Grazie agli oltre 220mila euro di risorse aggiuntive fortemente volute dall'assessorato regionale è stato possibile ampliare l'offerta ad ulteriori 15 beneficiari

Azzerate le liste di attesa delle persone diversamente abili idonee ad accedere ai finanziamenti erogati dal progetto Vita Indipendente. La decisione è stata presa dalla zona Distretto livornese guidata dalla dottoressa Laura Brizzi. Inolte, grazie agli oltre 220mila euro di risorse aggiuntive fortemente volute dall'assessore alla Sanità regionale, Stefania Saccardi, è stato possibile ampliare l'offerta ad ulteriori 15 beneficiari che, in questi giorni, riceveranno comunicazione ufficiali. 
I soggetti andranno ad aggiungersi ai 34 che da tempo possono contare sulle risorse stanziate dal progetto che la Zona Livornese gestisce, in stretta programmazione con il Comune di Livorno ed è nato per garantire a persone con disabilità grave la possibilità di vivere in casa propria, senza dover ricorrere alle strutture protette. 


Sempre in tema di Vita Indipendente è stato pubblicato stamattina, martedì 15 settembre, nella sezione "Bandi e Avvisi" del sito dell'Asl la manifestazione di interesse per partecipare al bando della Regione Toscana per il finanziamento di interventi a valere sul fondo "Indipendenza e autonomia - InAut". La domanda potrà essere presentata inviando una Pec all'indirizzo  direzione.uslnordovest@postacert.toscana.it indicando nell'oggetto: "Progetto InAut GiovaniSì Zona Livornese" oppure per mail con richiesta di protocollazione all'indirizzo:  protocollo.generale@usl6.toscana.it indicando nell'oggetto: "Progetto InAut GiovaniSì Zona Livornese". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, a Livorno azzerate le liste di attesa ai finanziamenti per i disabili

LivornoToday è in caricamento