rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità

Diritto allo studio dei disabili e accesso ai servizi sanitari, finanziamento da 35mila euro della Fondazione Livorno

I ringraziamenti dell'Asl: "Importante sviluppare questi due ambiti"

La Fondazione Livorno ha finanziato con 35mila euro due progetti della Zona Livornese volti a garantire il diritto allo studio dei disabili gravissimi e l'accesso ai servizi sanitari e sociali dei cittadini. "Si tratta di due progetti strategici – spiega Cinzia Porrà, direttrice della Zona distretto livornese dell'Asl – che riusciremo a realizzare grazie al supporto determinante della Fondazione Livorno che ringraziamo per la sensibilità dimostrata. Il primo, chiamato 'Tutti a scuola', prevede un finanziamento pari a 15mila euro ed è destinato a sostenere interventi di assistenza infermieristica, educativa o alla persona per ragazze e ragazzi affetti da disabilità gravissime. In questo modo sarà possibile dare assistenza agli studenti che ne abbiano bisogno anche in orario scolastico assicurando così il loro diritto allo studio. L'altro progetto, chiamato 'Accesso ai servizi' e finanziato con 20mila euro, prevede l'apertura di uno sportello chiamato Punto Unico d'Accesso (Pua) che si configuri come primo contatto a disposizione dei cittadini per favorire un accesso unitario ai servizi sanitari e sociali". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diritto allo studio dei disabili e accesso ai servizi sanitari, finanziamento da 35mila euro della Fondazione Livorno

LivornoToday è in caricamento