Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Fortezza Nuova, "Defecta" e Festa del donatore: il programma degli eventi dal 5 all'8 agosto

Tutti gli appuntamenti in calendario in occasione della 36esima edizione di Effetto Venezia

C'è ovviamente anche la Fortezza Nuova al centro degli eventi della 36esima edizione di Effetto Venezia, intitolata quest'anno "A braccia aperte". Sotto la direzione artistica di Paolo Ruffini, saranno numerosi gli appuntamenti in programma in questi giorni, a partire da "Defecta", microfestival dedicato alla musica rock alternativa locale che verrà inaugurato giovedì 5 agosto, per arrivare alla Festa del donatore di domenica 8. All'interno della Fortezza, nella sala degli archi, sarà inoltre allestita la mostra a cura del quotidiano Il Tirreno dedicata alle prime pagine che hanno fatto la storia del territorioPresenti anche stand enogastronomici ed il mercato dell'artigianato a cura di Etruria Eventi.

Fortezza Nuova, il programma di giovedì 5 agosto

Giovedì 5 agosto, alle 19, prenderà il via "Defecta", una tre giorni a ingresso gratuito sul Main Stage della Fortezza. Apriranno la serata i Toni Crimine, conosciuti per i loro live estremi di punk'n'roll senza regole e senza freni, tornati sulla scena dopo 15 anni di inattività ospitando collaborazioni con Andrea Appino (Zen Circus) ed Ico Gattai.

A seguire gli Zako proporranno un Surf Rock adrenalinico connotato da sonorità dove si ritrovano influenze diverse, dallo psycho western allo space rock. Sarà poi la volta di Dome La Muerte, storico chitarrista della scena Punk Hardcore italiana, professionista della provocazione, che ha cofondato i Cheetah Chrome Motherfuckers, gruppo ultracore tra i più originali del punk, che con i Not Moving ha suonato con Clash, Iggy Pop, Nick Cave. Johnny Thunders, poi, suonerà per questa occasione con Stefano Ilari, in attività da metà anni '80 coi Mumblers e ora cantante di Lupe Velez e Stella Maris Music Conspiracy.

ilari 2-2

A chiudere la serata Rancho Bizzarro, un quartetto strumentale formato da due chitarre (Matteo Micheli e Marco Gambicorti) basso (Izio Orsini) e batteria (Federico Melosi), con influenze stoner desert rock. La band nasce grazie a delle jam in sala prove, successivamente riarrangiate e registrate in studio con suoni tipici degli anni '70. 

Fortezza Nuova, il programma di venerdì 6 agosto

Venerdì 6 agosto continua il festival con DiMaggio Baseball Team nel suo live elettronico. Attivo dal 2006 con il gruppo Appaloosa D.M.B.T., propone beats, remix, colonne sonore e video cantando in inglese con qualche dettaglio di chitarra. Toccherà poi ad Anna Funk Damage, che ha fatto il suo debutto con il suo primo album nel 2019 e che ha suonato a giro per l'Europa (Amsterdam, Bruxelles, Porto, Lisbona, Parigi, Roma, Firenze). A chiudere la serata Fricat.

Fortezza Nuova, il programma di sabato 7 agosto

Sabato 7 agosto esibizione di Lola Trio Acustico, una formazione ridotta del progetto "Lola & the Workaholics", caleidoscopica e avvolgente band dalle molte influenze, che partendo da una matrice dub è sempre tesa alla sperimentazione e all'improvvisazione. In questo trio composto da Aurora Loffredo (voce), Federico Silvi (chitarra) e Steve Lunardi (violino) il respiro si fa più ampio, le canzoni si riducono all'osso lasciando maggiore espressività alle mille sfaccettature della voce di Aurora.

lola-3

A seguire i Denti di Cane, un duo strumentale formatosi nel 2020 con influenze Funk/post rock composto da Federico Silvi alla chitarra (The Jackie-O's Farm, Silvereight, Lola & the Workaholics, Falca, Radiotower) e Stefano Noberini alla batteria (Project 00, Radiotower, Fatherfunkers). Sarà poi la volta di Ines, una cantautrice livornese che si è presentata da poco al pubblico. La sua scrittura in inglese fa da seguito a una tradizione di cantautorato femminile di stampo indie e folk, che con le sue diverse influenze crea un'atmosfera nuova e rarefatta. A chiudere il festival Defect i Weekend Martyr, un progetto formato da Riccardo Prianti ed Elia Lazzerini, caratterizzato da ambienti folk, psichedelici, con un'attitudine punk, il tutto mediato da un gusto glam. 

Fortezza Nuova, il programma di domenica 8 agosto

Nell'ambito della mostra a cura del quotidiano Il Tirreno, aperta tutti i giorni dalle 15:30 a mezzanotte, si terrà domenica 8 agosto alle 19 la presentazione del "Dizionario dei Livornesi" di Elisabetta Arrighi. Due volumi che raccontano il territorio e il suo particolare "enius loci" attraverso i grandi personaggi che lo abitano, le loro storie di eccellenza professionale tra arte, scienza, sport e buon cibo. Ne discuterà con l'autrice Stefano Tamburini, direttore del quotidiano Il Tirreno. Dalle 19 si svolgerà inoltre la Festa del donatore (programma completo a questo link).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortezza Nuova, "Defecta" e Festa del donatore: il programma degli eventi dal 5 all'8 agosto

LivornoToday è in caricamento