rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Attualità Venezia / Via Carraia, 8

Francesco 'Ninja' Spanò, 20 anni d'arte in mostra: un viaggio tra murales, Livorno e l'amore per il jazz

Si apre oggi, venerdì 27 maggio, l'esposizione dell'artista livornese curata da Giacomo Iasilli. Allo studio di design ARTE+ in via Carraia (Venezia), quaranta opere visitabili gratuitamente fino al 15 giugno

La moda, se così si può chiamare, lanciata da un supermercato de La Leccia che gli fece dipingere l'intero edificio. Da allora, saracinesche personalizzate con un graffito firmato Ninjart sono spuntate in mezza Livorno, facendolo conoscere sempre più al pubblico della sua città e non solo. Adesso, Francesco Spanò, in arte @ninjart, livornese fin da bambino ma partenopeo di nascita, porta in mostra quasi cento composizioni e 20 anni di lavori che sono un concentrato di opere suddivise in tre serie. "La storia si ripete" il titolo della personale che da oggi, venerdì 27 maggio, aprirà i battenti in via Carraia 8, nel nuovissimo studio di design AREA+ nel quartiere della Venezia (vernissage con buffet a partire dalle 19). L'esposizione, curata da Giacomo Iasilli, è un viaggio che spazia dai murales ai quadri di Livorno, per finire con l'introspezione e l'amore per il jazz.

Francesco Ninja Spanò (1)

Protagoniste dunque le riproduzioni di alcuni graffiti della città, molto apprezzati soprattutto sui social e sul web. Tra tutti, quello di un Modigliani intento a bere "..ir su ber ponce", che per l'occasione sarà in vendita a prezzi scontati e volutamente abbordabili. Si passa poi ai quadri della serie dedicata alla nostra città e ai suoi paesaggi realizzati mediante l'utilizzo di bombolette spray e tecniche miste tipiche della street-art. "Sobe One", infine, l'altro pseudonimo dell'artista con cui sono presentate le opere più introspettive e intime, narrazioni figurative di storie d'amore profondo per il jazz e tutto quello che nella vita dell'artista ha rappresentato. La mostra, a ingresso gratuito, sarà visitabile fino a metà giugno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco 'Ninja' Spanò, 20 anni d'arte in mostra: un viaggio tra murales, Livorno e l'amore per il jazz

LivornoToday è in caricamento