rotate-mobile
Attualità Fabbricotti

"LeggerMente", torna la rassegna letteraria a Villa Fabbricotti: il programma della quarta edizione

Ventisei gli appuntamenti in calendario dal 30 giugno al 30 luglio. Tra gli ospiti Angelo Branduardi, Francesca Mannocchi, Gino Castaldo e Gianrico Carofiglio

Il programma

  • Giovedì 30 giugno alle 19: Karima Ammar Mouhoub, celebre cantante livornese, si presenterà in veste di autrice, ancora fresca dell'uscita (a marzo 2022) del suo primo libro "Il viaggio di Frida e Dario": 32 pagine scritte da Karima e illustrate dalla livornese Giusy Anzovino, in arte g.Anzo, che condurranno grandi e piccini alla scoperta di un mondo che parla di Africa, di crescita, di consapevolezza e di amicizia. 
  • Venerdì 1 luglio alle 19: Angelo Branduardi porterà "Confessioni di un malandrino", autobiografia di un artista che rappresenta un caso unico nella storia della musica italiana. Introduce Emanuele Gamba.
  • Sabato 2 luglio alle 19 la giornalista e scrittrice Francesca Mannocchi, inviata per LA7 in Ucraina, porterà il suo libro uscito nel 2021 "Bianco è il colore del danno", nel quale racconta la sua convivenza con la sclerosi multipla. Introduce Eva Giovannini. 
  • Lunedì 4 luglio alle 21.30: Gino Castaldo giornalista e critico musicale porterà il libro "Beatles e Rolling Stones. Apollinei e dionisiaci" cercando una risposta definitiva al dilemma che, ancora oggi, si pone a tanti nello scegliere quale dei due gruppi indicare come il preferito. 
  • Martedì 5 luglio alle 19: lo scrittore, ex magistrato ed ex politico Gianrico Carofiglio parlerà della sua ultima opera, intitolata "Rancore", un'investigazione su un delitto e nei meandri della coscienza, un folgorante romanzo sulla colpa e sulla redenzione. Introduce Alessandro Guarducci.
  • Mercoledì 6 luglio alle 19: Carlotta Vagnoli con "Memorie delle mie puttane allegre". Introduce Viola Lo Moro.
  • Giovedì 7 luglio alle 19: Valentina Santini con "L'osso del cuore". Introduce Enrico Pompeo.
  • Sabato 9 luglio alle 19: Valerio Magrelli con "Exfanzia". Introduce Marco Corbi.
  • Lunedì 11 luglio alle 19: Davide Longo  con "La vita paga il sabato". Introduce Alessio Porquier.
  • Martedì 12 luglio alle 19:  Marco De Franchi con "La condanna dei viventi". Introduce Andrea Cotti; incontro preceduto alle 17.30 dal laboratorio intitolato "Come si scrive una storia di paura?", conversazione con l'autore in collaborazione con FIPILI Horror Festival.
  • Mercoledì 13 luglio alle 19: Daniel Cuello con "Le buone maniere". Introducono Camilla Del Corona e Cecilia Caleo.
  • Giovedì 14 luglio alle 19: Chiara Valerio con "Così per sempre". Introduce Simone Lenzi.
  • Venerdì 15 luglio alle 19: Simone Innocenti con "L'anno capovolto". Introduce Michele Cecchini.
  • Sabato 16 luglio alle 19: Veronica Raimo con il libro "Niente di vero", finalista al Premio Strega 2022, introduce Francesco Mencacci. 
  • Lunedì 18 luglio alle 19: Veronica Galletta, finalista al Premio Strega 2022,  parlerà della sua ultima creatura "Nina sull'argine", un apologo sulla vulnerabilità che si inserisce in un'ampia tradizione di letteratura sul lavoro. Introduce Cecilia Caleo.
  • Martedì 19 luglio alle 19: Emiliano Pagani e Daniele Caluri parleranno del loro "L'ultimo esorcismo. Don Zauker", la storia definitiva del prete esorcista diventato un fenomeno "di culto" anche oltre il mondo del fumetto. Introduce Michele Innocenti.
  • Mercoledì 20 luglio alle 19: Giulia Blasi presenta la sua raccolta di saggi brevi racchiusi in "Brutta". Introducono Giulia Bertolini e Camilla Del Corona.
  • Giovedì 21 luglio alle 19: Jonathan Bazzi porterà il romanzo "Corpi minori". Introduce Emiliano Dominici.
  • Sabato 23 luglio alle 19: Lorenzo Zilletti porta il libro "Apertis verbis. Il devoto della giustizia penale", una sorta di vocabolario atipico sul mondo della giustizia penale. Introduce Aurora Matteucci.
  • Martedì 26 luglio alle 19: Eleonora Marangoni porta l'opera "Paris, s'il vous plaît", in cui racconta la sua lunga storia d'amore con Parigi. Introduce Emiliano Dominici.

Il programma di "LeggerMente Kids"

Venerdì 8 luglio si aprirà LeggerMente Kids, la novità di questa edizione della rassegna: uno spazio tutto dedicato alla letteratura per bambini, adolescenti e genitori, nel contesto della Biblioteca dei Ragazzi, sempre a Villa Fabbricotti. Sono 6 appuntamenti in agenda per la sezione Kids, tutti alle ore 18 e sempre ad accesso libero: Vera Gheno aprirà questo nuovo capitolo l’8 luglio (introducono Andrea Raspanti e Giulia Stagi) con la sua collana denominata "Scatoline", quindi a seguire arriveranno Davide Morosinotto (15 luglio con il libro "Temporali", introducono Andrea Raspanti e Cecilia Caleo), La Tram (22 luglio con "Fai rumore", introduce Giulia Bertolini), Michele Paoletti (25 luglio con "Agostino. Storie in rima", introduce Sarah Bovani), Agnese Innocente (29 luglio con "Anna dai capelli verdi", introduce Camilla Del Corona) e Michele D’Ignazio (30 luglio con "Il mio segno particolare", introduce Nicola Artico). Nei giorni 8, 25 e 29 luglio l’incontro con gli autori della sezione Kids sarà preceduto dai laboratori dello Spazio Lab Bambin?.

"Domenica delle idee" gli appuntamenti a Villa Mimbelli

  • Domenica 3 luglio alle 18: Innovazione digitale inclusiva, con Flavia Marzano.
  • Domenica 10 luglio alle 17.30:  Elly Schlein presenta "La nostra parte".
  • Domenica 10 luglio alle 18.30: Saperi e culture in transizione. Educazione alle differenze. Cultura e sicurezza. Lgbt History Month - con Emily Clancy, Lili Hartlep, Chiara Bottici, Luca Dieci.
  • Domenica 17 luglio alle 18: Urbanistica, architettura inclusiva e giustizia. La città sostenibile del futuro, per un dialogo tra culture, discipline, generi ed età. Fra studi urbani, giuridici e studi di genere – Con Florencia Andreola, Silvia Viviani e Aurora Matteucci.
  • Domenica 24 luglio alle 18: Filiere giuste e società circolare, felicità come dimensione collettiva, solidarietà come necessità. - Aboubakar Soumahoro presenta "Umanità in rivolta".

Informazioni

Per info: leggermente@itinera.info, tel. 0586/894563 (dal lunedì al venerdì ore 10-19) e 0586/824552 (sabato e domenica ore 10-19). Ingresso gratuito per tutti gli appuntamenti, con possibilità di prenotazione online su leggermente.eventbrite.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"LeggerMente", torna la rassegna letteraria a Villa Fabbricotti: il programma della quarta edizione

LivornoToday è in caricamento