Attualità

Auguri professor Menghi: dalla fotografia alla pittura, cento anni di passioni

Prigioniero di guerra in Africa e laureato in Scienze geologiche, ha insegnato Fisica per 23 anni all'istituto Nautico Cappellini. Oggi 16 giugno la festa per il centenario

Legge ogni giorno i quotidiani cittadini comprati dal figlio. Ma non è solo così che Manlio Menghi, ex professore di Fisica all'istituto Nautico Cappellini, allena una mente che, a cento anni compiuti oggi 16 giugno, si mantiene lucida e attiva. Se la lettura è infatti una delle grandi passioni di Manlio, le altre che lo hanno accompagnato per tutta la vita sono state la musica, la fotografia, la pittura ma anche l'artigianato e gli studi in generale, interrotti soltanto quando, militare con il grado di tenente colonnello, prese parte alla Seconda guerra mondiale, vivendo anche la prigionia in Africa.

Manlio Menghi fotografo-2Laureato in scienze geologiche a Pisa e con l'abilitazione per l'insegnamento della Fisica, Menghi ha lavorato inizialmente come geometra al Genio Civile di Nuoro, in Sardegna, prima di insegnare per 23 anni all'istituto Nautico Cappellini.

La fotografia, quella intesa come ricerca artistica, la passione che maggiormente ha coltivato: migliaia gli scatti, anche in digitale, racchiusi in un ricco archivio di paesaggi, in gran parte in bianco e nero. E poi la musica (Menghi possiede una ricca collezione di dischi in vinile e poi nastri e cd di musica da lui stesso prodotta), da ascoltare e produrre, con l'acquisto di tre tastiere su cui, da autodidatta, ha arrangiato diversi brani musicali. E ancora la pittura, la tecnica ad olio per comporre quadri con soggetti principalmente paesaggistici, fino all'hobby della lavorazione del legno, grazie al quale ha realizzato in casa mobili e boiserie.

Una persona dai mille interessi, mente vivace e curiosa, al quale vanno gli auguri del sindaco a nome di tutta la città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auguri professor Menghi: dalla fotografia alla pittura, cento anni di passioni
LivornoToday è in caricamento