Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità Centro / Via Ginori

Livornesi al mare, le vecchie pellicole degli anni Cinquanta rivivono in digitale grazie a 8mmezzo: su Livù i primi 10 videoclip

Il progetto dell'associazione culturale riporta in vita i vecchi filmati di famiglia dal dopoguerra agli anni Novanta. Sulla piattaforma comunale le prime clip montate da Michele Lezza e musicate da Simone di Maggio

Gli stabilimenti balneari, la pesca, le gare remiere e le immancabili passeggiate dei livornesi alla Terrazza Mascagni e lungo la costa. Un tuffo nel passato, dagli anni Cinquanta ai primi Novanta, che l'associazione culturale 8mmezzo ha reso possibile recuperando vecchi filmati di famiglia, girati in pellicola 8mm, 16mm e Super 8, i quali sono stati digitalizzati e mostrati in anteprima venerdì 26 marzo a Palazzo civico. Grazie all'interesse dell'amministrazione comunale, e in particolar modo dell'assessore alla Cultura Simone Lenzi, i videoclip saranno messi a disposizione sulla piattaforma Livù, dove ogni martedì andrà in onda una puntata della rubrica "Marea analogica" (disponibile on demand la prima puntata dedicata alla Capraia).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le clip, montate dal fondatore dell'azzociazione, Michele Lezza, con le musiche realizzate appositamente da Simone Di Maggio e la grafica dell'artista Umberto Staila, entreranno quindi a far parte di un archivio che ad oggi conta circa 90mila metri di pellicola di materiale inedito proveniente da tutta Italia, essendo ormai 8mmezzo un vero e proprio punto di riferimento nazionale per la digitalizzazione e l'archiviazione di vecchi filmati 8mm, super8 e 16mm.

"È la restituzione alla città, attraverso filmini amatoriali, di luoghi a tutti noi familiari rivisti alla luce del tempo", le parole dell'assessore alla Cultura, Simone Lenzi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livornesi al mare, le vecchie pellicole degli anni Cinquanta rivivono in digitale grazie a 8mmezzo: su Livù i primi 10 videoclip

LivornoToday è in caricamento