rotate-mobile
Sabato, 30 Settembre 2023
Attualità

Medicina dello Sport: a Livorno parte il nuovo ambulatorio pneumologico per atleti asmatici

Tutti i dettagli su come accedere al servizio

A Livorno, Cecina e Portoferraio parte il nuovo servizio di "Pneumologia dello sport" pensato per gli atleti che svolgano attività agonistica, ma non solo, che soffrano di patologie polmonari come l'asma. "Il servizio – spiega Carmine Di Muro, direttore della Medicina dello Sport – nasce dall'esigenza di valutare gli atleti affetti da asma da sforzo con test specifici e di poter garantire un follow up a tutti i pazienti con patologie pneumologiche. Referente dell'ambulatorio sarà il dottor Fabio Scotto, specialista in Medicina dello Sport e Pneumologia, che svolgerà la propria attività in stretta collaborazione con il reparto livornese di Pneumologia diretto dalla dottoressa Filomena Marrelli che ringrazio per la disponibilità. L'asma rappresenta la malattia cronica respiratoria più frequente in età pediatrica, lo sport non ha controindicazioni per i soggetti asmatici a patto di un buon controllo della broncodilatazione, per tale motivo un corretto controllo della patologia è essenziale".

Il servizio è rivolto agli atleti che effettuino la visita medico sportiva negli ambulatori della Medicina dello Sport di Livorno, Cecina e Portoferraio, ma possono accedere anche utenti esterni che ne facciano richiesta. Per maggiori informazioni è possibile chiamare il reparto di Livorno al numero 0586-223.912.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medicina dello Sport: a Livorno parte il nuovo ambulatorio pneumologico per atleti asmatici

LivornoToday è in caricamento