rotate-mobile
Attualità

Aziende e innovazione, è la livornese Mezzo Forte la miglior start up culturale in Italia

La società italo-francese, grazie allo sviluppo delle cuffie a conduzione ossea, ha conquistato il prestigioso premio al Web Marketing Festival di Rimini

C'è anche un pezzo di Livorno nella start up più innovativa d'Italia in ambito culturale. A ottenere il prestigioso riconoscimento al Web Marketing Festival di Rimini promosso dal Ministero della Cultura, lo scorso 18 giugno, è stata infatti Mezzo Forte, società italo-francese di cui fanno parte i livornesi Alberto Battocchi, Marco e Luca Liuni e Daniela Sala. Mezzo Forte, creata nel 2019 dall'idea di un team di sound designer, ingegneri del suono, sviluppatori e ricercatori con lo scopo di mettere un'esperienza pluriennale nel campo dell'audio 3D a servizio della cultura, dell'arte e dello storytelling, ha superato in finale la concorrenza di altre due start up al termine di una pitch di tre minuti, durante la quale ha esposto i punti chiave della sua proposta, conquistando un premio di 10.000 euro.

Mezzo Forte, l'innovazione delle cuffie a conduzione ossea

Tra le innovazioni promosse dalla società le cuffie a conduzione ossea, attraverso le quali il suono, bypassando il timpano, si trasmette direttamente sulle ossa dell'orecchio interno, permettendo così all'utente di continuare a percepire i rumori esterni. "Questo consente di vivere un'esperienza di ascolto su due piani, senza rimanere isolati da ciò che accade intorno - ha spiegato Alberto Battocchi -. Non si tratta di un'innovazione nostra, in quanto erano già state inventate per gli atleti, ma siamo stati noi a promuoverne un uso culturale. Si può dire che abbiamo preso vari ingredienti provenienti da realtà diverse per creare idee nuove, da utilizzare soprattutto nell'ambito delle audioguide. Per il futuro - conclude - stiamo lavorando ad altri progetti, alcuni dei quali verranno presentati già nei prossimi giorni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aziende e innovazione, è la livornese Mezzo Forte la miglior start up culturale in Italia

LivornoToday è in caricamento