Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

Asl | In pensione la dottoressa Milli Caschili, responsabile di Cure primarie: "Esempio di professionalità"

Nell'azienda sanitaria fin dal 1990 è stata una colonna storica, fondatrice e pioniera della sanità territoriale della Zona Livornese

Ha raggiunto il meritato traguardo della pensione la dottoressa Milli Caschili, responsabile delle Cure Primarie, da oltre 30 anni colonna storica, fondatrice e pioniera della sanità territoriale della Zona Livornese. Caschili, classe 1958, venne assunta nella allora Usl 13 di Livorno nel 1990, dopo un breve periodo iniziale di servizio nel laboratorio multizonale ha sempre lavorato nella sanità territoriale attraversando tutte le sue evoluzioni assumendo una parte attiva e di primo piano.

Medico di distretto a contatto diretto con i bisogni dei cittadini è stata per molti anni il punto di riferimento nello storico presidio di via Ernesto Rossi. Nel 2000 ha assunto la responsabilità di una delle due unità funzionali che hanno attuato la riorganizzazione dei consultori livornesi secondo le indicazioni del Piano Sanitario Regionale. Nel 2010 è stata una delle protagoniste della nuova organizzazione territoriale seguendo in particolare l'apertura del nuovo centro socio sanitario Livorno Est di via Impastato e dell'innovativo ospedale di comunità di cui è stata responsabile.

Nel corso degli anni la sua attività si è focalizzata sempre di più nell'area delle cure primarie divenendo responsabile della relativa unità funzionale e coordinatrice sanitario della Zona Distretto. Nel 2020 le sue capacità organizzative vengono messe a disposizione per fronteggiare la pandemia in particolare nell'organizzazione dell'hub vaccinale allestito al PalaModigliani e nell'assistenza domiciliare grazie alla innovativa e determinante squadra dei giovani medici Usca da lei coordinati. Una delle ultime sfide seguite è stata la progettazione, grazie ai fondi del Pnrr, per la realizzazione della rete delle Case di Comunità.

Alla dottoressa Caschili, esempio indiscusso di professionalità e dedizione al lavoro, giungano i più sinceri "ringraziamenti da parte della direzione aziendale e zonale, ma anche di tutti i colleghi che in questi anni hanno avuto l’opportunità di poterne cogliere la competenza tecnica e lo spessore umano". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl | In pensione la dottoressa Milli Caschili, responsabile di Cure primarie: "Esempio di professionalità"
LivornoToday è in caricamento