Misericordia in festa per il "sì" tra Lisa e Francesco. E lo sposo arriva su una motoambulanza d'epoca

Accompagnato dal commissario Gabriele Vannucci, Guazzelli si è presentato al matrimonio a bordo di un mezzo storico della confraternita. All'uscita dal Comune si sono accese le sirene

Per una volta la corsa non è stata disperata, anzi. Anche perché, a quel mezzo d'epoca, non avrebbe potuto chiedere davvero più di tanto. Un passaggio per un appuntamento importante, però, almeno quello sì. E allora ecco che Francesco Guazzelli, storico volontario della Misericordia di Livorno, per correre incontro alla sua promessa sposa, Lisa Fastame, è salito a bordo di una motoambulanza d'altri tempi guidata dal commissario della confraternita Gabriele Vannucci.

matrimonio misericordia (8)-2

Ad aspettarlo sotto al Comune, sabato pomeriggio 29 giugno, una schiera di volontari e ambulanze che hanno fatto da cornice al matrimonio tra Francesco e Lisa. All'uscita degli sposi da Palazzo civico, oltre al classico lancio del riso, sono quindi partite le sirene delle ambulanze che hanno dato il via alla festa. Ai noveli coniugi, oltre all'abbraccio di tutta la Misericordia, giungano anche le congratulazione di tutta la redazione di LivornoToday.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bello FiGo: "Concerto annullato per paura? Fake news, questi poveracci non hanno soldi per pagarmi"

  • Tragedia a Castagneto Carducci, 37enne muore dopo essersi ribaltato con l'auto

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Isola d'Elba, si ribalta con l'auto dopo aver colpito un albero: grave 42enne

  • Rosignano Marittimo, palestra evade il fisco per 300mila euro

  • Toscana Pride 2020, a Livorno il 20 giugno sfila l'orgoglio Lgbtqia+: "Dobbiamo vivere come persone libere"

Torna su
LivornoToday è in caricamento