rotate-mobile
Attualità

Morte di Gora Thiam, l'Asl: "Ringraziamo il personale, è andato oltre l'aspetto professionale"

La direzione sanitaria ha voluto ringraziare medici e addetti ai lavori che si sono occupati delle cure al senegalese deceduto lo scorso 15 gennaio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

"La morte del paziente di nazionalità senegalese e la reazione della comunità hanno scosso profondamente tutto il personale del reparto dove era ricoverato, anche perché nel lungo periodo di degenza si era instaurato un rapporto umano profondo che aveva superato l'aspetto strettamente professionale. Per questo la direzione aziendale ringrazia tutto il personale che giornalmente garantisce assistenza umana e professionale e che, anche in occasione del  suddeto decesso, ha fatto tutto quanto possibile per rintracciare i parenti o i conoscenti, purtroppo senza riuscirci. L'ospedale ha adottato, anche in questo caso, la prassi amministrativa seguita per altri casi simili ed ha messo subito a disposizione il medico legale per il rilascio del nulla osta all'esumazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di Gora Thiam, l'Asl: "Ringraziamo il personale, è andato oltre l'aspetto professionale"

LivornoToday è in caricamento