Attualità Piombino

Pittura, la piombinese Claudia Pietralunga premiata alla mostra "Spoleto Arte"

La pittrice ha presentato l'opera "L'infinita via dell'amore". Tra gli organizzatori anche Vittorio Sgarbi

Si è conclusa la mostra "Spoleto Arte" che si è tenuta alla Terrazza Frau nella cittadina umbra già location della nota fiction "Don Matteo". La manifestazione, organizzata da Salvo Nugnes, curata da Vittorio Sgarbi e realizzata in collaborazione con Mediaset Tgcom 24 e Mondadori, è stata inaugurata lo scorso 18 ottobre ed è stata visitabile fino al 1 novembre. Tra i partecipanti spicca anche l'artista piombinese Claudia Pietralunga che ha partecipato alla manifestazione con l'opera "L'infinita via dell'amore" (acrilico su tela 50x50, 2019), inserita nel catalogo edito da Mondadori. L'opera raffigura due cigni che rappresentano il lungo camnino della coppia, insieme nonostante i problemi. 

pietralunga-3

Durante la rassegna la pittrice ha ricevuto due importanti riconoscimenti, uno di selezione firmato da Vittorio Sgarbi e l'altro con testo critico di Flavia Sagnelli. Gli ospiti che hanno parte alla mostra sono Francesco Alberoni, Antonino Zichichi, Katia Ricciarelli, Silvana Giacobini e Maria Rita Parsi. "Questa mostra è stato un bel trampolino di lancio durante il mio percorso artistico - racconta Claudia - e sono molto felice di aver partecipato per la prima volta perché noi artisti siamo stati messi in evidenza e ben pubblicizzati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pittura, la piombinese Claudia Pietralunga premiata alla mostra "Spoleto Arte"

LivornoToday è in caricamento