rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Attualità Fabbricotti / Via Roma

Museo di storia naturale, le sale si rinnovano: via tutte le barriere fisiche e cognitive

Numerosi spazi non saranno accessibili al pubblico: il biglietto di ingresso quindi sarà solamente di 3 euro

Al Museo del Mediterraneo sono iniziati i lavori finanziati dal progetto Pnrr per la rimozione delle barriere fisiche e cognitive. Le sale espositive interessate dagli interventi risulteranno completamente rinnovate ed equipaggiate con allestimenti d'avanguardia, che permetteranno una fruizione immersiva e di alto impatto emozionale, oltre ad avere una migliore accessibilità per tutte le categorie di visitatori. I lavori richiederanno alcuni mesi per l'esecuzione e quindi dal 10 ottobre i seguenti spazi saranno chiusi: Sala del Mare, Sala dell'Uomo, Sale espositive del primo piano del Palazzo Esposizioni, Sala degli Invertebrati.

Nonostante i lavori, il museo rimarrà aperto, con biglietto ridotto di 3 euro, e si potranno visitare l'orto botanico e l'orto etnobotanico, la sala di zoologia dei vertebrati al secondo piano. La struttura, inoltre, rimane aperta per il planetario domenicale e le consuete attività culturali e di vita associativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo di storia naturale, le sale si rinnovano: via tutte le barriere fisiche e cognitive

LivornoToday è in caricamento