Attualità

Sanità, carenza di personale all'ospedale. Il 6 aprile presidio dei lavoratori: "Vogliamo risposte dell'azienda"

I sindacati: "Situazione inaccettabile. Si ricorre troppo agli straordinari mettendo a rischio la salute dei dipendenti"

Giovedì 6 aprile dalle 10 alle 13 le segreterie provinciali di Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl organizzano un'assemblea e un presidio dei lavoratori della sanità davanti all'ospedale di Livorno per protestare contro "la carenza di personale e chiedere più assunzioni". Secondo i sindacati infatti "i servizi dell'Asl Toscana nord ovest si trovano infatti in una situazione critica a causa della carenza di personale infermieristico, oss, personale tecnico sanitario e amministrativo che si protrae da lungo tempo. È inaccettabile che l'azienda continui a rinviare le risposte da noi richieste in tema di assunzioni. Questa sitauzione è dovuta soprattutto alle mancate sostituzioni di pensionamenti, lunghe assenze, gravidanze, malattie, infortuni". 

"Questa grave carenza determina un inaccettabile ricorso al lavoro straordinario, all'uso dell'orario aggiuntivo, al lavorare in organico ridotto, mettendo così a rischio i servizi ai cittadini e l'incolumità psico-fisica di tutto il personale". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, carenza di personale all'ospedale. Il 6 aprile presidio dei lavoratori: "Vogliamo risposte dell'azienda"
LivornoToday è in caricamento