rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
publisher partner

Il Parco Industriale di Rosignano apre le sue porte ai cittadini

Appuntamento per il weekend del 22 e 23 ottobre. I visitatori potranno partecipare a tour guidati e a numerose attività

La storia del Parco Industriale di Rosignano inizia nel 1912, quando l'area del comune venne scelta come primo insediamento produttivo di Solvay sul territorio italiano. Ernest Solvay aveva fondato in Belgio, nel 1863, la Solvay & C.ie, due anni dopo aver brevettato l'innovativo processo produttivo del carbonato di sodio.

Rosignano fu scelta per la sua posizione strategica: vicina ai siti estrattivi delle materie prime necessarie per la produzione di soda, quali il salgemma di una miniera della Val di Cecina, e il calcare delle cave di San Carlo.

Oggi il Parco Industriale, che ha una grandezza di 200 ettari, ospita 6 aziende, 1.000 persone e circa 600 collaboratori delle ditte esterne. Integra, inoltre, diversi impianti produttivi e filiere che lavorano in maniera sinergica nel rispetto di valori condivisi: salute e sicurezza dei collaboratori, della comunità e del territorio.

Il Parco è divenuto un vero e proprio polo di innovazione all’interno del quale le attività produttive, di ricerca e sviluppo, sono interconnesse con le migliori tecnologie disponibili, con l’obiettivo comune della sostenibilità. Infatti, tutte le aziende all’interno del Parco Industriale si reinventano e investono in progetti che puntano a sviluppare e migliorare le proprie attività, lavorando sempre nel rispetto delle normative e in piena sinergia con Istituzioni ed Enti tecnici per una concreta e  continuativa integrazione nel territorio.

Per far conoscere a tutti i cittadini la storia e l’operato del Parco Industriale, Solvay insieme alle altre aziende presenti hanno organizzato un’importante iniziativa, “Il futuro ha le Porte Aperte”, che accoglierà tutta la cittadinanza per il fine settimana del 22 e 23 ottobre.

solvay-rosignano-2

Il futuro ha le Porte Aperte: due giorni di eventi, visite e iniziative alla scoperta del Parco industriale

L’evento si terrà dalle 10:00 alle 18:00, e prevede diverse attività all’interno del Teatro Solvay con stand di approfondimento sulle attività del sito industriale, mostra fotografica, music point e delle visite guidate all’interno del Parco Industriale.

L’obiettivo è far conoscere ai visitatori le attività e le risorse umane del Parco, nonché le sfide e i progetti futuri.

L’iniziativa prevede una serie di attività organizzate nel Teatro, tra cui una mostra fotografica sul Parco Industriale realizzata in collaborazione con l’Università Popolare e accompagnata da momenti musicali curati dall’Associazione Bacchelli, più un tour all'interno della struttura, con alcune soste in appositi stand allestiti per l'occasione, incluso quello presso l’Area di Addestramento Antincendio, dove i visitatori avranno anche la possibilità di svolgere delle esercitazioni pratiche.

Oltre all’Università Popolare e all’Associazione Becchelli, hanno collaborato all’evento la Fondazione Pubblica Assistenza e la Croce Rossa Italiana.

L’ultimo evento di Porte Aperte risale a 11 anni fa, nello specifico a giugno 2011, ed è la prima volta che viene organizzato di concerto con tutte le altre realtà del Parco Industriale. Per questo le aziende hanno deciso di replicare l’esperienza di aprire le porte del Parco alla cittadinanza; l’obiettivo è mostrare con orgoglio il lavoro e, in generale, il ruolo della fabbrica nel territorio.

Questa volta, quindi, rispetto all’edizione passata l’iniziativa è ancora più inclusiva. Solvay, insieme alle altre aziende del Parco Industriale di Rosignano, vuole dimostrare la sua completa apertura nei confronti della comunità locale, proprio per sottolineare la forte vocazione al rispetto del territorio e alle persone che lo abitano.

Con queste parole il Direttore dello stabilimento Solvay di Rosignano, Nicolas Dugenetay, ha presentato l’evento:

“Sono trascorsi ormai 11 anni dall'ultimo evento Porte Aperte, è arrivato il momento di aprirci ancora una volta alla cittadinanza e al territorio per raccontare con orgoglio e soddisfazione il nostro lavoro. Lo faremo insieme a tutte le aziende del Parco Industriale di Rosignano. Il nostro obiettivo è mostrare quest’area alla comunità, alle nostre famiglie e ai nostri amici. Ma soprattutto raccontare chi siamo e come lavoriamo, sempre con l’entusiasmo e lo spirito di condivisione che ci contraddistinguono”.

Per motivi organizzativi e di sicurezza, è necessaria una registrazione, entro le ore 22:00 di mercoledì 19 ottobre, in modo da avere diritto a un pass di accesso ritirabile presso l’Info Point a teatro, fino ad esaurimento posti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LivornoToday è in caricamento