rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Attualità

Pianosa, inaugurata la casa dell'agronomo. Giani: "Nuove iniziative per valorizzare l'isola"

Prevista anche la realizzazione di un ostello per accogliere giovani, studenti e partecipanti a convegni

"Un evento simbolico, un segnale importante di rilancio e riqualificazione dell'isola di Pianosa, un'iniziativa che la Regione intende perseguire con determinazione per far conoscere al pubblico quest'angolo incontaminato dell'Arcipelago toscano". A dirlo è il presidente della Regione, Eugenio Giani, che ha partecipato all'inaugurazione della Casa dell'agronomo, un edificio di interesse storico e artistico, costruito nell'Ottocento, quando fu istituita sull'isola la colonia penale agricola, dismessa ufficialmente alla fine degli anni '90.

L'edificio è stato completamente recuperato grazie ad un progetto dell'Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano, cofinanziato dal ministero dell'Ambiente e sarà punto di accoglienza per le attività del Parco, nonché spazio espositivo dedicato alla storia e alla biodiversità dell'isola. 

"La sfida - sottolinea Giani - è quella di richiamare investitori pubblici e privati in grado di trasformare Pianosa in un polo di attrazione per un turismo sostenibile, di qualità, limitato, se necessario, anche grazie ad un numero chiuso. Non c'è bisogno di andare alle Seichelles per trovare un patrimonio naturalistico di bellezza sconfinata ed è con questa consapevolezza che la Regione intende proporre al pubblico la straordinaria ricchezza dell'isola. E lo farà anche chiedendo all'agenzia del Demanio un altro immobile, da trasformare in un ostello in grado di ospitare giovani, studenti e partecipanti a convegni". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianosa, inaugurata la casa dell'agronomo. Giani: "Nuove iniziative per valorizzare l'isola"

LivornoToday è in caricamento