rotate-mobile
Attualità

Natale, al via i preparativi del tradizionale pranzo della Comunità di Sant'Egidio: "Tante le persone che hanno bisogno di aiuto"

Ogni sabato e domenica pomeriggio, nei locali adiacenti alla chiesa di San Giovanni Battista e della ex circoscrizione in Corea, sarà possibile aiutare a cucinare, preparare gli allestimenti e riempire le slitte di regali

Al via i preparativi in vista del pranzo di Natale organizzato dalla Comunità di Sant'Egidio. A partire dal 3 dicembre, per i livornesi l'appuntamento è nei locali adiacenti alla chiesa di San Giovanni Battista, in centro, o in Corea nei locali della ex circoscrizione. Qui, ogni sabato e domenica pomeriggio, sarà possibile aiutare a cucinare, preparare gli allestimenti e riempire le slitte di regali. "Chiediamo l'aiuto di tutti, gli ospiti saranno tanti - sottolineao dalla Comunità di Sant'Egidio -. C'è tanto lavoro da fare, per ospitare gli amici di sempre, quelli che incontriamo e sosteniamo tutto l'anno e tanti altri che si sono aggiunti: perché molti hanno bisogno di aiuto ma molti di più hanno bisogno di aiutare, di vivere cose belle, di sentire la gioia di stare insieme".
 
Quest'anno sarà possibile sostenere i pranzi di Natale con i poveri che Sant'Egidio organizza in oltre 70 paesi anche attraverso sms solidali da inviare al numero 45568: si potranno donare 2 euro, chiamando da rete fissa 5 o 10 euro. Il ricavato servirà ad aggiungere un posto in più in questa grande tavola, dove trovano posto anziani, bambini, famiglie, persone senza casa, migranti insieme a tante donne e tanti uomini di buona volontà che con il loro tempo, la loro amicizia, la loro generosità rendono possibile quest'opera straordinaria. 

Per info: santegidiolivorno@gmail.com; tel. 0586211893, https://www.santegidio.org/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, al via i preparativi del tradizionale pranzo della Comunità di Sant'Egidio: "Tante le persone che hanno bisogno di aiuto"

LivornoToday è in caricamento