rotate-mobile
Attualità

Natale 2019, stress sotto l'albero con la corsa ai regali last minute

Ricerca frenetica per chi ancora non ha terminato gli acquisti: le idee dell'ultimo minuto per non presentarsi al pranzo del 25 a mani vuote

Ore di ricerca frenetica, stress alle stelle e la sensazione, come spesso capita, di essersi comunque dimenticati di qualcuno. Il Natale è anche tutto questo, soprattutto per chi, eterno ritardatario o poco convinto oppositore del consumismo, si ritrova a comprare i regali il giorno della vigilia, con pochissima voglia e la paura di non trovare ormai niente. Negozi presi d'assalto senza criterio, cianfrusaglie fatte impacchettare tanto per avere un pensierino e inutile oggetistica di fronte alla quale si riesce comunque a strappare un "grazie, non dovevi" da chi la riceve. Meglio, allora, un classico libro o un biglietto di una mostra, soprattutto a Livorno con un Modigliani tutto da vedere nella splendida cornice dei Bottini dell'Olio. Anche per chi non mastica arte tutti i giorni: potrebbe essere un buon modo per avvicinare parenti ed amici a qualcosa che non conoscono e che potrebbe lasciarli senza parole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale 2019, stress sotto l'albero con la corsa ai regali last minute

LivornoToday è in caricamento