rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Attualità

Santa Giulia, gli eventi in programma a Livorno per il 22 maggio

Dalla gara remiera alla processione lungo i fossi: ecco come la città celebrerà la propria patrona

Non solo la coppa Santa Giulia. In occasione della festa della patrona di Livorno, sono tanti gli eventi in programma il 21 e 22 maggio: dalla processione lungo i fossi alle celebrazioni in chiesa fino  all'inaugurazione del nuovo impianto di illuminazione sotto il Voltone di Piazza della Repubblica. "Gli appuntamenti di quest'anno si presentano in grande stile – le parole del sindaco Luca Salvetti - con due giorni di eventi religiosi e laici. Questo è il quadro che abbiamo pensato per celebrare la Patrona, dopo due anni di limitazioni legate alla pandemia".

Santa Giulia, gli appuntamenti del 21 e 22 maggio

La processione lungo canali medicei

Il programma prevede, il 21 maggio, alle 17.30 il posizionamento delle reliquie di Santa Giulia sull'imbarcazione che la condurrà in processione. Alle 21.30 si entra nel vivo con la partenza dalla Darsena Vecchia della suggestiva processione in mare e nei canali medicei fino a giungere alla Falsa Braga della Fortezza Nuova con il saluto e la benedizione da parte del Vescovo monsignor Simone Giusti. La musica della Fanfara dell'Accademia Navale e i canti della Corale Diocesana accompagneranno il solenne momento. Seguiranno, dopo le 22, le finali della Coppa santa Giulia, alle 23 le premiazioni e alle 23.30 conclusione della giornata con i giochi pirotecnici dalla Fortezza Nuova.

Una lettera di intenti per il "Cammino di Santa Giulia"

Durante la Coppa Santa Giulia sarà siglata una lettera di intenti per lo sviluppo del Cammino di Santa Giulia nel territorio corso della Comunità dei comuni della Balagna e Isola Rossa. Una manifestazione d'interessi istituzionale finalizzata alla collaborazione per la progettazione e la realizzazione dell'itinerario del cammino, nei territori dei Comuni della Balagna (Corsica del Nord). Questo concretizza un primo passo per valorizzare il patrimonio culturale e tradizionale in comune, legato alla Santa martire, tra la Corsica, la Toscana e le altre Regioni coinvolte (l'Emilia-Romagna, la Lombardia e la Liguria) attraverso un turismo sostenibile che valorizza l'ambiente e potrà diventare, una volta strutturato, una fonte di sviluppo specialmente per le aree interne, spesso escluse dai flussi turistici.

Le celebrazioni religiose

Domenica 22 maggio alle 17.30 sarà celebrata la solenne messa in Duomo presieduta dal Vescovo monsignor Simone Giusti seguita dalla processione con le reliquie della Santa per le vie del centro cittadino.

L'inaugurazione dell'illuminazione del Voltone con giro in battello

Le celebrazioni in onore di Santa Giulia si concluderanno domenica alle 21,30 con l'inaugurazione dell'illuminazione del primo intervento di valorizzazione illuminotecnica sotto il Voltone di piazza della Repubblica. Un mix di luci bianche e colorate che colpirà sicuramente chi si troverà a percorrere in battello le acque sottostanti la piazza, ma sarà visibile anche dalle griglie della piazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Giulia, gli eventi in programma a Livorno per il 22 maggio

LivornoToday è in caricamento