Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Autobus, venerdì 26 marzo sciopero dei lavoratori del trasporto pubblico locale: le corse garantite

I mezzi saranno in circolazione dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 12 alle 15

Le segreterie nazionali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl Fna e le Associazioni Datoriali Asstra, Agens e Anav hanno indetto uno sciopero nazionale degli operatori del trasporto pubblico locale per oggi, venerdì 26 marzo. Per quanto riguarda le corse degli autobus, saranno garantite le fasce orarie dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 12 alle 15 mentre il personale non viaggiante incrocerà le braccia per l'intera prestazione lavorativa. Il motivo dello sciopero, come riportato dai principali sindacati, riguarda l'interruzione del confronto per il rinnovo del Ccnl autoferrotranvieri internavigatori (Mobilità Tpl), scaduto da oltre tre anni. 

"Le associazioni delle aziende - si legge nel comunicato diffuso - hanno nuovamente rappresentato la loro sterile ed offensiva proposta, continuando a mantenere inalterata l’irricevibile posizione, già sostenuta nel corso dell’incontro del 23 marzo. rendendosi, pertanto, solo a parole disponibili a prevedere un’adeguata copertura economica per il triennio contrattuale 2018- 2019-2020. Sono tornate indietro, in modo scorretto, rispetto alle precedenti posizioni anche sul metodo di confronto, dichiarando di non essere più disponibili a prevedere, preliminarmente la copertura economica del triennio pregresso e solo successivamente ad avviare il confronto per il rinnovo del Ccnl. L'unica alternativa che ci resta è lo sciopero". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus, venerdì 26 marzo sciopero dei lavoratori del trasporto pubblico locale: le corse garantite

LivornoToday è in caricamento