rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Scuole Micheli, il ringraziamento di genitori e alunni della 5B agli insegnanti: "Siete stati unici, non vi dimenticheremo"

Dalla pandemia fino all'ultimo giorno in aula, il commosso saluto: "Fortunato chi avrà la fortuna di incontrarvi"

Una lettera ricca di amore e gratitudine quella che i genitori degli alunni della classe 5B delle scuole Micheli tempo pieno hanno voluto scrivere agli insegnanti per ringraziarli di quanto fatto per i loro figli in questi lunghi cinque anni. Dal primo giorno, passando per la pandemia fino all'ultima campanella: è stato un percorso intenso e ricco di insidie ma ora che è terminato per i giovanissimi si aprono nuove sfide. E per questo mamme e papà hanno deciso di rendere omaggi a chi si è preso cura dei loro figli: "Sono stati anni impegnativi, i nostri piccoli hanno avuto la sfortuna di iniziare la prima classe nel settembre 2019 per poi vedersi rinchiudere a casa per la pandemia di marzo 2020. Eravamo tutti sconvolti e i nostri bambini che si erano appena affacciati alla scuola erano molto disorientati. Nonostante tutto le maestre e i maestri si sono reinventati un nuovo modo di fare scuola, scrivendo insieme ai nostri bambini una piccola pagina di storia dell'insegnamento che resterà memorabile, offrendo ai nostri piccolini tutta la loro esperienza senza scoraggiarsi inventando un modo tutto nuovo di insegnare a distanza".

"Con il ritorno alla normalità il cammino insieme è proseguito per altri quattro anni pieni di gioia, ricchi di insegnamenti e ricordi che resteranno per sempre nei cuori dei nostri bambini, insieme alle gite, ai laboratori di teatro e a tutte le attività e progetti cui hanno partecipato con entusiasmo. Ringraziamo il Teatro Vertigo per l'organizzazione del progetto di 'teatro- educazione civica' concluso con la bellissima recita di fine anno.  

"Ringraziamo - conclude la lettera - facendo nomi e cognomi delle maestre: Sabrina Faucci, Clementina Borrelli, Bianca Santi, Gabriele Corucci e infine Paola Carchidio, che ha voluto accompagnare fino all'ultimo anno i nostri bambini, rimandando di un anno la meritata pensione per chiudere il ciclo scolastico fino alla quinta. Fortunati i bambini che troveranno questi insegnanti sul loro cammino, fortunati noi che gli abbiamo incontrati. Grazie per tutto quello che avete insegnato ai nostri bambini, fate il lavoro più bello del mondo e lo fate meravigliosamente bene". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole Micheli, il ringraziamento di genitori e alunni della 5B agli insegnanti: "Siete stati unici, non vi dimenticheremo"

LivornoToday è in caricamento