Stipendi politici: quanto guadagnano sindaco, assessori e consiglieri

La più ricca è la forzista Elisa Amato con un imponibile di oltre 76mila euro. Poco sotto Filippo Nogarin (75.566 euro), Montanelli la più povera della giunta (17.622)

Conti in tasca alla politica. Che, in realtà, le tasche le svuota da sola, considerando che dal 2014 sono on line sul sito del comune di Livorno gli stipendi annuali di sindaco, assessori e consiglieri. Ed ecco allora che, da una ricerca dettagliata tra situazione patrimoniale e dichiarazioni dei redditi, si evince come sia Elisa Amato (Forza Italia) la più ricca dell'emiciclo consiliare, con un reddito imponibile dichiarato nel 2018 di 76.287 euro. Dietro di lei il sindaco Filippo Nogarin (75.566 euro) e la sua vice Stella Sorgente (65.017), mentre il più povero risulta il consigliere fuoriuscito dal M5S, Alessandro Mazzacca (Potore al popolo), che per l'anno passato ha dichiarato zero euro. 

Di seguito gli stipendi di sindaco, giunta e consiglieri:

I redditi dei politici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato topo in una trappola, l'Asl chiude il laboratorio di pasticceria Piccoli Piaceri

  • Trovato in overdose nel bagno di un locale, 30enne salvato dal medico del 118

  • Renato Zero ringrazia i livornesi: "Dé, mi avete fatto sentire a casa"

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • Terremoto di magnitudo 4,5 in Toscana, la scossa avvertita anche a Livorno

  • Viale del Risorgimento, auto investe madre e figlio: grave 35enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento