Tassa di soggiorno: le tariffe del 2019

Approvato dalla giunta il nuovo prezzario: si va dai 50 centesimi per gli alberghi a una stella ai 3 euro per gli hotel a 5 stelle

La giunta comunale, riunitasi il 25 gennaio, ha stabilito le tariffe delle tasse di soggiorno che le strutture recettive devono far pagare ai propri clienti. L'introduzione di questa tassa risale alla giunta Cosimi che la votò a favore nel marzo del 2012. A distanza di quasi 7 anni, sono state apportate delle modifiche riguardanti l'introduzione di nuove strutture ricettive alberghiere (conhotel, marina resort, parchi di vacanza) e turistiche (ostelli, bed and breakfast, residenze d'epoca). Nell'allegato sottostante il dettaglio delle tariffe. 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 43 anni, la Leccia piange Alessio Morelli. Il ricordo di una volontaria Svs: "Un bravo ragazzo"

  • Tragedia alla Leccia, 43enne trovato morto in casa

  • Le cinque migliori pizzerie di Livorno

  • Dramma nel ciclismo, muore Walter Passuello: l'ex professionista aveva 68 anni

  • Calciomercato Livorno: acquisti, cessioni e trattative. Gli aggiornamenti della sessione invernale

  • Livorno in vendita, il gruppo argentino: "A Genova da Spinelli? Sì, con la garanzia che non cambi l'accordo"

Torna su
LivornoToday è in caricamento