rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Attualità

Teatro, il Vertigo rialza il sipario con Marmugi, Pasqui e Noberini: il programma della nuova stagione

Dopo lo stop imposto dalla pandemia, tornano gli spettacoli sul palco di via del Pallone. Primo appuntamento sabato 23 ottobre

Dopo il lungo stop imposto dalla pandemia, torna ad aprirsi il sipario al teatro Vertigo. Da sabato 23 ottobre, con lo spettacolo di Claudio Marmugi "Andrà tutto per le lunghe", prenderà infatti il via la nuova stagione teatrale, preceduta, il giorno prima, dall'inaugurazione della mostra di pittura del livornese Massimo Lomi. Numerosi gli eventi che animeranno il palco di via del Pallone, sul quale si esibiranno, tra gli altri, Paola Pasqui, Leonardo Demi e Consalvo Noberini.

Conte: "La pandemia ci stava uccidendo, adesso voglia ed entusiasmo per ripartire"

"Stavamo per chiudere – afferma Marco Conte, direttore artistico e Presidente dell'associazione Culturale Vertigo –. La pandemia ci stava uccidendo: utenze che continuavano ad arrivare, l'affitto (benché diminuito grazie al buon senso del proprietario), spettacoli fermi, la scuola di arti sceniche che continuava in DAD ma a causa di questa modalità con un crollo di iscrizioni. Le risorse rimaste grazie ad una oculata amministrazione, pian piano si assottigliavano. Una condizione di impotenza che mi ha tolto il sonno per mesi. Poi ci siamo messi in rete con gli altri spazi teatrali livornesi, abbiamo avuto nell'assessore Lenzi un attento e sensibile interlocutore e con lui tutta l'Amministrazione Comunale. Abbiamo proposto progetti ed iniziative che hanno trovato il gradimento e l'interesse dell'amministrazione ed abbiamo ricominciato a respirare".

"La partecipazione ad Effetto Venezia 2020 e 2021 - continua Conte -, il sostegno emergenza COVID arrivato sul filo di lana dal Ministero dei beni Culturali, l'aiuto dalla Regione Toscana, la Scuola di Arti sceniche che è ripartita in presenza con record di iscritti ( iscrizioni ancora aperte per corso bambini, cinema e canto e musical) ed infine la capienza ritornata al 100%, ci ha ridato la voglia e l'entusiasmo per ripartire. Ed iniziamo subito da venerdì 22 ottobre con una mostra del pittore livornese Massimo Lomi che si prolungherà fino a fine anno e poi, da sabato 23, inizia finalmente la stagione teatrale".

Teatro Vertigo, al via la nuova stagione teatrale: la programmazione

  • Sabato 23 alle 21 e domenica 24 ottobre alle 17: "Andrà tutto bene", spettacolo comico di Claudio Marmugi.
  • Sabato 30 alle 21 e domenica 31 ottobre alle 17: "Delirium Ridens", spettacolo diretto da Marco Conte e Paola Pasqui costituito da tre atti comici unici: il surreale di Achille Campanile con "150 la gallina canta", l'esilarante parodia de "Il Paradiso" di Aldo Cirri e la geniale ironia di Paola Pasqui con "Il Ristorante".
  • Sabato 6 alle 21 e domenica 7 novembre alle 17: "La Marcolfa", regia di Alessio Pianigiani. Testo del 1958 anno che segnò la nascita del sodalizio Fo/Rame che per decenni ha deliziato il pubblico italiano e non.
  • Sabato 13 alle 21 e domenica 14 novembre alle 17: "La macellerie vegana", spettacolo della compagnia Libere Parole scritto e diretto da Maila Nosiglia.
  • Sabato 20 novembre alle 21: "Vertiganza", progetto della compagnia Vertigo interamente ideato e gestito da un gruppo di giovani attori, cantanti, musicisti, diplomati alla scuola di arti sceniche con i testi di Paola Pasqui. Condotto da Leonardo Demi, Vertiganza è un varietà che si rivolge ad un pubblico di tutte le età. La formula prevede ospiti di valore assoluto. In questa puntata (ce ne saranno altre durante tutta la stagione) saranno ospiti: Dimitri Cappagli, Mons e la compagnia di danza EDEN. 
  • Sabato 27 alle 21 e domenica 28 novembre alle 17: "Il mio caro '68", spettacolo di Consalvo Noberini. L'artista livornese ripercorre avvenimenti divertenti ma anche romantici del suo passato di marinaio di leva, l'incontro con l'amore della sua vita ed altri aneddoti. Noberini in questo spettacolo abbandona momentaneamente il ruolo di cabarettista graffiante per vestire quello del narratore acuto, tenero e divertente.

Informazioni

I programmi sono consultabili sul sito www.teatrovertigo.it, sulla pagina fb di vertigoteatro e su quella di Marco Conte. Per prenotazioni (obbligatorie) 0586210120. Obbligo di green pass, mascherine e controllo temperatura all'ingresso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro, il Vertigo rialza il sipario con Marmugi, Pasqui e Noberini: il programma della nuova stagione

LivornoToday è in caricamento