rotate-mobile
Attualità

Fortezza Nuova, dal 27 novembre ecco il Villaggio di Natale della Pro Loco: "Pronti a regalare emozioni"

La manifestazione durerà fino al 6 gennaio. Oltre alla casa di Babbo Natale sono previsti spettacoli di magia, musica e intrattenimento

"Vogliamo creare un percorso emozionale per chiunque venga al nostro villaggio di Natale". Così Ombretta Bachini, presidente Pro Loco Livorno, riassume l'idea che c'è dietro alla quinta edizione della manifestazione in programma dal 27 novembre al 6 gennaio alla Fortezza Nuova. Dopo un anno di assenza causa Covid, il villaggio è pronto al ritorno e lo farà all'interno di uno dei simboli di Livorno: "Ce lo ha chiesto il sindaco - spiega Bachini - trovando subito il nostro benestare. Non vediamo l'ora di mostrare alla città quando pensato anche se, dobbiamo ammetterlo, non è stato facile allestire il tutto". 

Villaggio di Natale alla Fortezza Nuova, ecco come sarà

La protagonista assoluta sarà la casa di Babbo Natale: "Sarà interamente allestita con materiale di riciclo e accoglierà i bambini con i loro genitori - sottolinea Bachini -. Tengo a precisare che, in base alle disposizioni in vigore, al suo interno gli adulti potranno accedere solamente con il Green Pass. Per chi ne fosse sprovvisto stiamo cercando di capire se è possibile allestire una postazione per poter eseguire dei tamponi rapidi. A chiunque verrà a trovarci chiedo di non fare polemiche o criticare, noi ci atteniamo alle regole. Per accedere al villaggio e visitare i vari stand invece non ci sarà bisogno della certificazione verde". 

I prezzi per la casetta di Babbo Natale

All'interno della Fortezza ci sarà un massimo di 15 casette: "Non mancheranno artigiani, spettacoli di intrattenimento, musicali e di magia. Stiamo ancora calendarizzando tutti gli eventi in programma mentre per l'inaugurazione ci piacerebbe avere la banda 'Città di Livorno' come accaduto per l'ultima edizione". 

"Cerchiamo volontari, chi vuole darci una mano è il benvenuto"

Nessuna concorrenza con l'altro villaggio di Natale, in piazza XX Settembre e allargato ad altre piazze, ma anche una precisazione: "Il nostro è un marchio registrato alla Camera di Commercio - spiega Bachini - e fare due eventi con lo stesso nome non fa altro che generare confusione. Quanto messo in piedi è una bella manifestazione, ma che non ha nulla a che vedere con noi". Infine l'appello: "Il villaggio è sempre stato gestito da noi e in tutti questi anni siamo andati avanti grazie all'aiuto dei volontari - chiude la presidente Pro Loco -. Anche per questa edizione chiediamo un aiuto a tutti quei cittadini che hanno apprezzato il nostro lavoro e che, se vorranno, potranno darci una mano. Chiunque è sempre il benvenuto". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortezza Nuova, dal 27 novembre ecco il Villaggio di Natale della Pro Loco: "Pronti a regalare emozioni"

LivornoToday è in caricamento