rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Attualità

Villaggio di Natale, la sesta edizione alla villa Fabbricotti dal 19 novembre al 6 gennaio

Oltre alla casa di Babbo Natale sono previsti spettacoli musica e intrattenimento

Ci sarà l'immancabile casa di Babbo Natale. E poi ancora spettacoli di musica e intrattenimento. Tutto questo all'interno di villa Fabbricotti che è stata scelta come sede per la sesta edizione del villaggio di Natale dalla Pro Loco Livorno. Gli organizzatori sono già al lavoro e l'inaugurazione è prevista per il 19 novembre mentre la chiusura il 6 gennaio. "Ci avrebbe fatto piacere tornare alla Fortezza come l'anno scorso - commenta Ombretta Bachini, presidente Pro Loco Livorno -, ma non siamo riusciti a metterci d'accordo con i gestori. La location era molto bella anche se, devo ammettere, un po' troppo dispersiva. Non so come mai non abbiamo pensato prima alla Villa Fabbricotti dove, fin dal primo giorno, siamo stati accolti benissimo". 

Gli stand e la casa di Babbo Natale saranno allestiti lato "chioschino": "Non vediamo l'ora di iniziare - continua Bachini -. Chi passa dalla villa ci chiede addirittura di non andare via. A noi fa piacere tutto questo affetto che speriamo di rivedere anche nei giorni di apertura". I prezzi rimarranno gli stessi dello scorso anno: "Non ce la siamo sentiti di aumentarli anche se ci sono più spese perché, ad esempio, dobbiamo provvedere noi a illuminare il villaggio di sera visto che nella villa non c'è una illuminazione. Stesso discorso per il percorso che porta alle bancarelle". 

Infine un appello: "Stiamo cercando - conclude Bachini - di aprirci il più possibile ai giovani, a chi abbia voglia di mettersi in gioco insieme a noi. Scherzando dico sempre che abbiamo una certa età e che sarebbe giusto che alcuni lavori venissero fatti da chi ha meno anni di noi. La nostra idea è quella di lasciare ai giovani più spazio possibile, condividendo insieme le idee". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villaggio di Natale, la sesta edizione alla villa Fabbricotti dal 19 novembre al 6 gennaio

LivornoToday è in caricamento