rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Attualità

Svs, in piazza Grande il Villaggio di Natale fra prevenzione e formazione

Dalle 10 alle 18 di sabato 17 dicembre sarà possibile raccogliere informazioni e sottoporsi a visite gratuite

Un villaggio di Natale all'insegna della prevenzione e della formazione. Questo quanto organizzato per rafforzare il legame con la cittadinanza dalla Svs, che sabato 17 dicembre, dalle 10 alle 18, sarà presente in piazza Grande con i suoi stand, all'interno dei quali si potranno trovare, oltre a gadget natalizi ad offerta libera, tutte le informazioni sulle attività svolte, su come diventare volontari del servizio Emergenza-Urgenza, di protezione Civile o AIB e su come poter offrire un aiuto per sostenere la città. Una giornata di festa caratterizzata dalla prevenzione endocrinologica, nefrologia e vascolare gratuita e da dimostrazioni sia sanitarie che veterinarie. A fare da contorno i canti sulla pace dell'istituto musicale Micheli-Bolognesi e l'arrivo di Babbo Natale sul pick-up della protezione civile di Svs.

svs villaggio di natale2

Prevenzione sanitaria

Grazie al percorso studiato dai professionisti del Polo Della Salute di SVS Gestione Servizi, che scendendo direttamente in piazza vuole andare ad intercettare sul campo quelle cronicità latenti attraverso anche l'utilizzo di apparecchiature ecografiche, portando avanti il progetto gratuito lanciato lo scorso anno del "Polo delle Cronicità". Al cittadino verrà consegnata una scheda, che visita dopo visita verrà compilata. Quest'anno, cadute le restrizioni Covid, non servirà la prenotazione e basterà presentarsi direttamente al Villaggio.

Orario 10-13:

  • Prevenzione Endocrinologia Dott. Fabrizio Malvaldi
  • Prevenzione Nefrologica Dott. Roberto Bigazzi
  • Prevenzione Vascolare Dott. Gaetano Parlato

Orario 14.30-16.30

  • Prevenzione Nefrologica Dott. Roberto Bigazzi

Formazione Sanitaria

All'interno del Villaggio non verrà fatta solamente prevenzione, ma anche formazione attiva, in quanto gli ultimi fatti di cronaca hanno dimostrato ancora una volta quanto una cittadinanza attiva e preparata possa aiutare i soccorritori volontari e, soprattutto, essere determinante in quelle situazioni tempo-dipendenti o semplicemente in caso di bisogno. La formazione Svs andrà a formare la cittadinanza sulle corrette procedure di allertamento del numero unico di emergenza 112, sulla rianimazione cardiopolmonare, sul corretto primo soccorso in caso di trauma e sulle manovre di distruzione pediatriche. Il programma

  • 11.30: Dimostrazione/ Formazione ai cittadini su primo soccorso in caso di trauma-dimostrazione SVT
  • 15.00: Dimostrazione/Formazione ai cittadini su corretto allentamento dei soccorsi al numero unico di Emergenza 112 e dimostrazione e prove pratiche BLS (Basic Life Support). Dimostrazione/ formazione ai cittadini sulle manovre di distruzione pediatriche.

Trasporto veterinario

Per la prima volta Svs parteciperà con la sua ambulanza veterinaria, che, viste le richieste crescenti di trasporto da/per i veterinari della nostra città, mostrerà i propri mezzi per tutto l'arco dell'evento alla popolazione illustrando le modalità di programmazione del trasporto da/per il veterinario (non di emergenza/urgenza) per chi dovesse essere impossibilitato a farlo. Il personale ìinformerà i cittadini con dimostrazioni di rianimazione veterinaria e, grazie alla partecipazione del gruppo "Unità cinofile da soccorso Rubia di Maniacale Endas", fornirà spiegazioni sulla ricerca e soccorso in scenari d'emergenza. Allo stand veterinario sarà presente nel pomeriggio la dottoressa Elisa Cupiti che curerà l'angolo: "Parlane con il Veterinario", uno spazio gratuito per avere consigli utili per i nostri amici domestici. Il programma:

  • 10-18 informazioni sul trasporto Veterinario, dimostrazioni e visita dell'ambulanza Veterinaria
  • 14-16 angolo parlane con il veterinario, consigli utili per chi ha animali, realizzato grazie alla presenza della Veterinaria Dr.ssa Elisa Cupiti
  • 15-16 rappresentazione cani da ricerca e soccorso in collaborazione con le "unità cinofile soccorso RUBIA" di Maniacane Endas.

Canti delle scuole Micheli-Bolognesi 

Svs quest'anno ha voluto invitare l'istituto Musicale Micheli-Bolognesi dopo che è venuta a conoscenza di questo bellissimo progetto che parla di sogni e di pace in un quartiere dove, da anni sta investendo, molto, tramite il percorso di rigenerazione sociale e culturale, effetto Link ed alle altre attività, messi a disposizione al centro civico e non solo, come il dopo scuola Nati per Comunicare, momenti ludici, laboratori manuali, chek-up periodici, sportello Psicologico etc. I Ragazzi delle medie, insieme ai professori M.Lepore C.Berti O.Costa N.Zannoni S.Milani, hanno composto insieme ai bambini alcuni testi e arrangiamenti sul Natale e sulla Pace rispondendo a queste tre semplici domande: "Cosa vorresti fare da grande? Cos'è per te il Natale? Cosa faresti se nevicasse a Livorno?". Hanno scritto Polvere di Stelle e Natale Amaranto, un riarrangiamento di un canto popolare/tradizionale Africano sulla pace. I ragazzi, insieme ai loro "Prof" allieteranno la piazza con i loro Violini, Sax, Flauto Traverso e Voce.

  • 16.15-16.45 Canti sul Natale e sulla Pace

Arrivo di Babbo Natale

Dopo una sfilata per le principali vie del centro di Livorno, alle 17 circa arriverà a bordo di un pick-up della protezione civile di Svs Babbo Natale, che accompagnato da un elfo incontrerà i bambini presenti per scattare delle fotografie ricordo consegnando dolciumi per salutarli in allegria

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svs, in piazza Grande il Villaggio di Natale fra prevenzione e formazione

LivornoToday è in caricamento