Perché bere tanta acqua: tutti i benefici sull'organismo

Il nostro corpo, per mantenersi in forma e in salute, ha bisogno di mantenersi costantemente idratato

Come noto, assumere la giusta quantità di acqua durante il giorno è fondamentale per il benessere dell'intero organismo. Questo in quanto il nostro corpo è costituito per il 75-80% da questo liquido e bere con regolarità è necessario per mantenere in equilibrio il rapporto tra liquidi in uscita e liquidi in entrata, evitando così il rischio di disidratarsi.

Benefici

L'acqua ha innumerevoli proprietà benefiche. Eccone alcune:

  • facilita la digestione;
  • regola il volume cellulare e la temperatura corporea;
  • elimina le scorie metaboliche;
  • trasporta i nutrienti;
  • rende più elastica la pelle eliminando tossine e batteri;
  • rinforza i muscoli;
  • fa perdere peso: il consumo di acqua aumenta il senso di sazietà riducendo lo stimolo della fame. Inoltre, un corpo poco idratato tende a metabolizzare i grassi;
  • elimina il mal di testa. Questo fastidio può infatti essere legato alla disidratazione: bere la giusta quantità di acqua può aiutare ad alleviarlo.
  • permette di rimanere più concentrati: anche il cervello necessità infatti della giusta idratazione.

Tono muscolare

Un sistema muscolare ben idratato è più efficiente, in quanto l'acqua aumenta l'elasticità e la tonicità dei muscoli. Aiuta inoltre a smaltire il cortisolo, il cosiddetto ormone dello stress, che, quando in eccesso, indebolisce i muscoli. L'acqua mantiene le articolazioni lubrificate e, infine, previene i crampi muscolari.

Quanta acqua si deve bere al giorno?

Non esiste una risposta univoca per tutti, con il fabbisogno giornaliero che varia da individuo a individuo. In genere, il quantitativo di acqua che richiede l'organismo dipende da diversi fattori, quali:

  • peso corporeo: con l'aumentare del peso aumenta il fabbisogno di acqua;

  • stile di vita: chi pratica sport deve bere molta più acqua rispetto a chi conduce una vita sedentaria;

  • traspirazione della pelle: chi suda molto deve bere di più.

I sintomi della disidratazione

Questi i principali sintomi della disidratazione:

  • pelle poco elastica;

  • debolezza;

  • crampi muscolari;

  • mal di testa.

Consigli

Ecco alcuni consigli:

  • sulla scrivania dell'ufficio non deve mai mancare una bottiglia di acqua;

  • assicuratevi di avere una bottiglia piena d'acqua anche sul comodino.

Inoltre, ricordate di bere un bicchiere in questi momenti della giornata:

  • appena svegli;

  • a metà mattina;

  • durante il pranzo;

  • a metà pomeriggio;

  • durante la cena;

  • prima di andare a letto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Tragedia alla Rosa, accusa un malore e muore a 56 anni davanti al marito

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

  • Livorno, inizia l'era di Giorgio Heller: "Piazza importante, pronti a rinforzare la squadra. Le pendenze? Saranno saldate"

  • Coronavirus nelle Rsa, boom di casi: oltre 100 i positivi tra ospiti e operatori. E Coteto diventa struttura Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento