Pancia gonfia: cause e rimedi

Un problema molto fastidioso che colpisce buona parte della popolazione, ma che può essere combattuto attraverso piccoli accorgimenti

Uno dei disturbi più diffusi, che afflige in particolar modo le donne, è quello costituito dalla pancia gonfia. Questo è in grado di provocare veri e propri dolori, oltre a mettere a disagio chi ne soffre in quanto impedisce di vestirsi e di muoversi liberamente. 
La sensazione di avere la pancia gonfia è causata da un'eccessiva tensione addominale, spia di un accumulo gassoso nello stomaco e nell'intestino. E' un disturbo comune e spesso passeggero, provocato ad esempio da un pasto troppo abbondante o consumato troppo in fretta. Altre volte, invece, può essere un sintomo di fenomeni fisiologici, quali la sindrome premestruale o la menopausa. Raramente può nascondere patologie più serie, tra le quali appendicite, intolleranze alimentari (ad esempio la celiachia), gastroenterite virale o batterica, cancro al colon o all'ovaie e calcoli alla cistifellea.

I rimedi più efficaci per contrastare la pancia gonfia

Per prima cosa è necessario accertarsi di non soffrire di intolleranza al lattosio o al glutine, tra le cause principali di gonfiore addominale e meteorismo. In questi casi, per risolvere il problema bastetà eliminare dalla propria alimentazione determinati cibi.

Questo tipo di disturbo può inoltre essere limitato prestando attenzione a tavola, evitando cibi che creano aria e gonfiore optando, al contrario, per alimenti che depurano e mantengono regolare la funzione intestinale. Si consiglia quindi di evitare prodotti difficili da digerire, come fritture, piatti ricchi di pasti e dolcificanti artificiali contenuti nelle bibite e in buona parte dei prodotti industriali. Da limitare anche il consumo di cavoli, melanzane, carote e legumi, che provocano meteorismo e flatulenza, e quello di latte e derivati.
Da preferire invece prodotti senza lievito e tutti gli alimenti che contengono fibre, come quelli integrali. La frutta è consigliabile consumarla lontana dai pasti, in modo che non fermenti insieme agli altri cibi ingeriti.

I rimedi naturali contro la pancia gonfia

Uno dei rimedi più noti contro la pancia gonfia è costituito dal carbone vegetale, una sostanza 100% naturale che ha la capacità di assorbire i gas nella pancia, inglobando l'aria in eccesso ingerita con l'alimentazione.
Anche le piante carminative hanno una funzione analoga, anche se, a differenza del carbone, non assorbono i gas, ma li eliminano. Tra queste possiamo trovare:

  • il finocchio: svolge un’azione stimolante sulla motilità dello stomaco e dell'intestino e ha proprietà antifermentative;
  • la menta: diminuisce la fermentazione e ha proprietà digestive e antisettiche;
  • la mela: interviene nella regolazione della fermentazione intestinale;
  • la melissa: ha proprietà rilassanti, digestive, antibatteriche, antinfiammatorie e antispasmodiche;
  • il mirtillo: vanta proprietà antifermentative;
  • lo zenzero: digestivo e antiossidante.

Assumere fibre, fermenti lattici e probiotici può aiutare a regolarizzare l'attività intestinale. Molto importante è poi l'idratazione: ricordate di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno e di evitare tutte le bevande gassate, che andrebbero solo ad aggravare il problema. 

I consigli in più

  • Mangiare lentamente, masticando bene il cibo e senza parlare, evitando così di inghiottire troppa aria che andrà poi ad accumularsi nello stomaco e nell'intestino. 
  • Evitare di abbuffarsi e di coricarsi immediatamente dopo il pasto.
  • Evitare di masticare chewingum o troppe caramelle, bere con la cannuccia o sorseggiare la superficie di una bevanda calda, in quanto, così facendo, si ingerisce anche aria inconsapevolmente.
  • Non abusare di lassativi a base di fibre che, gonfiandosi a livello gastro-intestinale, favoriscono la pancia gonfia.
  • Praticare esercizio fisico costante: lo sport è un rimedio particolarmente efficace sia per l'umore che per alleviare il gonfiore della pancia.
  • Non fumare durante i pasti.
  • In assenza di patologie lombo-sacrali, un buon rimedio per attenuare il meteorismo è praticare esercizi mirati, come quelli di torsione del busto con bastone: poggia sulle spalle un bastone e ruotalo da destra a sinistra inclinando leggermente il tronco in avanti. Ripeti ruotando poi da sinistra a destra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isola d'Elba, avvistato lo "yacht più costoso del mondo": foto

  • Elezioni regionali, Toscana al voto | Exit poll, proiezioni e risultati definitivi: lo spoglio in diretta

  • Elezioni regionali, il voto in Toscana: preferenze a candidati e liste

  • Scuola, vietato ammalarsi: il protocollo Covid "imprigiona" le famiglie. Le mamme: "Servono test più rapidi e meno invasivi"

  • Elezioni Toscana, la composizione del nuovo Consiglio regionale: al Pd 22 seggi, 9 alla Lega

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento