Arredare un giardino piccolo: trucchi e consigli

Luogo ideale dove trascorrere qualche ora di relax, può essere reso estremamente confortevole attraverso alcuni semplici accorgimenti

Se si possiede un piccolo giardino, è possibile renderlo il luogo ideale dove trascorrere qualche ora di relax attraverso alcuni piccoli accorgimenti. Vediamo quindi come arredarlo per gustarsi qualche momento di totale spensieratezza all'aria aperta.

Divani da esterno

Il divano è un must da avere assolutamente per potersi rilassare in compagnia di un buon libro. Piccolo e funzionale, anche un divanetto a due posti, un pouff o una chaise longue vi consentirà di accogliere gli ospiti o godervi il meritato riposo dopo una lunga giornata di lavoro.

Nella scelta, oltre al design, un ruolo importante è ricoperto dai materiali: i mobili da esterno devono infatti resistere alla pioggia e al sole, senza sbiadire o rovinarsi.

Tra i materiali più utilizzati c'è il vimini, che regala anche un tocco country all'esterno. Per avere lo stesso effetto è possibile scegliere arredi in rattan sintetico facile da pulire ed estremamente resistente.

Se invece preferite lo stile classico, potete scegliere arredi in legno teak, utilizzato anche per i rivestimenti, quindi in grado di resistere a tutte le stagioni.

Poltrone sospese

Il dondolo, con il suo stile elegante e romantico, è il complemento d'arredo per esterno per eccellenza. Per non rinunciarci anche se si ha poco spazio a disposizione, potete optare per le poltrone sospese. L'arredo salvaspazio regalerà un tocco raffinato all'esterno senza ingombrare eccessivamente. In ferro per uno stile moderno o in legno se si preferisce un look natural, le poltrone sospese sono facili da montare e da posizionare in ogni angolo per rilassarvi in ogni momento della giornata.

Tavolino

Il giardino è il luogo perfetto per organizzare aperitivi, studiare e lavorare all'aperto rimanendo comodamente a casa. Per fare tutto questo, il tavolo è indispensabile, ma spesso si pensa che con un giardino piccolo non sia possibile avere un piano d'appoggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In realtà basta scegliere il modello dalle dimensioni adatte e non dovrete rinunciare a nulla. Una soluzione efficiente è il tavolo pieghevole da aprire in base alle necessità. Disponibile in diverse versioni, dovete solo scegliere quello che si addice di più al vostro stile. Il modello in ferro battuto è ideale per gli amanti dello stile shabby chic, in legno invece è perfetto per chi ama i materiali naturali e lo stile classico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Idrostufa, caratteristiche e vantaggi

  • Risparmiare sulla bolletta dell'acqua: i consigli utili

  • Manutenzione e pulizia parquet: i consigli utili

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento