rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Sicurezza

Allontanare i gechi da casa, rimedi naturali e consigli utili

Vediamo come tenere alla larga questi animali dalle nostre abitazioni nel pieno rispetto della loro salute

I gechi, considerati da alcune credenze animali che portano fortuna, sono diffusissimi nelle nostre citta, tanto che, spesso, penetrano fino all'interno delle nostre abitazioni. Niente paura, però: questi piccoli rettili, infatti, sono totalmente innocui e non rappresentano alcun rischio per gli esseri umani. Trovarseli appesi alle pareti di casa, tuttavia, può non essere, per alcuni, particolarmente piacevole: ecco quindi alcuni consigli per allontanarli con rimedi naturali così da rispettare totalmente la loro salute.

Come riconoscere i gechi e le loro caratteristiche

I gechi sono dei piccoli animali simili alle lucertole la cui lunghezza non supera i 20 centimetri. Le zampe di questi rettili sono dotate di alcuni speciali cuscinetti che permette loro di aderire su ogni superificie liscia. In Italia la maggior parte dei gechi si presenta con un colore grigio e beige caratterizzandosi per una pelle maculata. Soltanto alcune specie, originarie dei paesi tropicali, hanno colori brillanti.

I gechi si riproducono con molta frequenza: basti pensare che la femmina è in grado di deporre per ogni accoppiamento due o tre uova, che vengono poi depositate nelle intercapedini dei muri o sotto le piante e le pietre e che si schiudono dopo uno o due mesi, a seconda delle temperature. Questi rettili, inoltre, riescono a vedere perfettamente al buio, sono abili cacciatori di insetti e la loro coda si rigenera se viene tagliata.

Come allontanare i gechi da casa

Avere un geco in casa, come detto, non rappresenta in alcun modo un pericolo per la nostra salute. Tuttavia, se vogliamo tenere alla larga questi animali, possiamo sigillare eventuali crepe o fessure in cui potrebbero infilarsi per penetrare all'interno del nostro appartamento. I gechi sono predatori di insetti e, di conseguenza, sono attratti dall'eventuale presenza di ragni o zanzare: eliminando le loro prede con un pulizia costante, terremo quindi alla larga anche loro. Opportuno, inoltre, installare delle zanzariere alle finestre.

Se tali rimedi dovessero rivelarsi inefficaci, possiamo ricorrere all'utilizzo di alcuni prodotti naturali, totalmente innocui per la loro salute. Tra gli aromi poco amati dal geco ci sono gli spicchi d'aglio, che devono essere posizionati in prossimità dei punti in cui potrebbero entrare. Un'altra soluzione è quella a base di acqua e peperoncino: spruzzata su determinate aree rappresenta un antirepellente naturale che spinge il geco ad allontanarsi. Discorso analogo per il caffè, il pepe e le palline di naftalina, che, se distribuite all'ingresso di casa o nelle piante, allontanano efficacemente questi animali

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allontanare i gechi da casa, rimedi naturali e consigli utili

LivornoToday è in caricamento