Garage, tutti i consigli per mantenerlo pulito e in ordine

Gli accorgimenti per evitare l'accumulo di polvere e sporcizia

Foto PalermoToday

Spesso, soprattutto se si abita in centro, diventa difficile trovare parcheggio per la propria auto. Ecco quindi che il garage può rappresentare la soluzione ideale, divenendo non solo il luogo destinato a custodire la propria macchina, ma anche quello in cui conservare materiali e attrezzi da rispolverare in caso di bisogno.

Il garage, tuttavia, deve essere mantenuto curato e in ordine, dedicandosi periodicamente alla sua pulizia.

Eliminare il superfluo

Il decluttering è una tecnica che permette di eliminare il superfluo e avere un ambiente in ordine. Per prima cosa bisogna portare fuori dal garage la propria auto, andando poi a valutare cosa conservare e cosa buttare. Per farlo in modo efficace, occorre domandarsi quando abbiamo utilizzato per l'ultima volta un tale oggetto: se non è stato usato nell'ultimo anno, è arrivato il momento di eliminarlo.

Come pulire i muri e le mensole

Bisogna innanzitutto eliminare la polvere e le ragnatele passando una scopa, meglio se di saggina, sul soffitto e sui muri dall'alto verso il basso. Se le pareti sono rivestite di mattonelle o con una vernice lavabile, si possono pulire con un detergente sgrassatore e un panno umido. Lo stesso vale per le mensole.

Come pulire i pavimenti e le serrande

Il pavimento di un garage, a causa delle macchie di grasso e olio, può sembrare difficile da pulire. In realtà, grazie ai rivestimenti con materiali resistenti, ha bisogno di poca manutenzione e il lavoro diventa meno impegnativo. 

Nel caso di chiazze d'olio si possono utilizzare prodotti specifici e sgrassatori. Se si preferisce una soluzione green, si può realizzare un composto formato da 2 litri di acqua calda, 2 bicchieri d'aceto bianco ed un bicchiere di succo di limone. Se si vuole donare alla soluzione un piacevole aroma, si possono aggiungere alcune gocce di olio essenziale.

Anche la serranda si può sporcare facilmente a causa della polvere o di macchie di grasso. Oltre al solito prodotto sgrassante, si può preparare un composto formato da un litro d'acqua e un bicchiere di aceto bianco. Una volta sciacquato e rimosso l'eccesso, asciughiamo il tutto con un panno in microfibra asciutto.

Come ordinare gli attrezzi

Se si è amanti del fai da te, la soluzione migliorare è installare un pannello in metallo forato in cui inserire i ganci per appendere i propri attrezzi. Sotto il pannello si può inoltre sistemare un tavolo in legno su cui realizzare le proprie creazioni.

Per evitare che vernici, olio o attrezzi rimangano sparsi con il rischio di sporcare o di inciampare, si può utilizzare anche un armadietto.

Infine, se nel garage sono presenti biciclette e scooter che non si usano spesso è consigliabile ricoprirli con un telo, così da proteggerli dall'accumulo di polvere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, regole condominiali e cosa fare se c'è un soggetto positivo

  • Pannelli radianti, vantaggi e svantaggi del riscaldamento

  • Potatura piante, tecniche e consigli

Torna su
LivornoToday è in caricamento