Coronavirus Toscana, supermercati e negozi chiusi il 25 aprile e 1 maggio: l'ordinanza della Regione

In occasione della festa della Liberazione e di quella dei lavoratori sarà garantita l'attività di farmacie e edicole e saranno consentite le consegne a domicilio. Gli stabilimenti balneari che necessitano di lavori di manutenzione possono restare aperti

Così come avvenuto per Pasqua e Pasquetta, il 25 aprile e il 1 maggio, rispettivamente festa della Liberazione e dei lavoratori, i negozi e i supermercati di tutta la Toscana resteranno chiusi. Potranno restare aperte farmacie rivendite di giornali e saranno consentite le consegne a domicilio di generi alimentari. Questo quanto stabilito dalla nuova ordinanza firmata nel pomeriggio del 15 aprile dal presidente della Regione Enrico Rossi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre alle saracinesche abbassate per quanto riguarda le attività commerciali, nel testo firmato dal governatore viene anche stabilito che che le attività di consegna dei mezzi navali già allestiti possano essere effettuate previa comunicazione al prefetto. Inoltre nelle strutture ricettive all'aperto (stabilimenti balneari, i campeggi, i villaggi turistici, i parchi di vacanza, le aree di sosta) sarà consentito l'accesso solo al personale impegnato in attività di manutenzione, vigilanza e pulizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Piazza Attias | Carabinieri e Municipale aggrediti da una cinquantina di ragazzini con calci, bastoni e pietre

  • Tragedia in viale Boccaccio, volontario della Misericordia di Montenero muore a 73 anni dopo un incidente

  • Caos Livorno, tre croci e una testa di maiale sul campo dello stadio: "Pagherete tutto". Indagano i carabinieri

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi: 176 tra Livorno e provincia, 1145 in Toscana. Il bollettino di giovedì 22 ottobre

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento