Aamps, rinnovato fino a dicembre il contratto di sette precari

L'annuncio dato dall'Unione sindacale di base: "Una scelta giusta, ma occorre stabilizzare tutti i lavoratori"

A metà settembre, Aamps aveva annunciato che 60 lavoratori "storici" vedranno rinnovato il proprio contratto di lavoro a tempo indeterminato entro il 2021. Una decisione che aveva trovato l'appoggio degli assessori Gianfranco Simoncini che Giovanna Cepparello. Anche i sindacati avevano appreso con soddisfazione questa novità, ricordando però che all'interno dell'azienda dei rifiuti ci sono altri precari che aspettano novità. E per sette di loro, secondo quanto riferito dall'Unione sindacale di base, una novità c'è stata visto che il loro contratto, che sarebbe scaduto il 30 settembre, è stato rinnovato per altri tre mesi. 

Usb: "Bene così, ma ora vanno rinnovati tutti i contratti dei precari"

Usb applaude la decisione di Aamps, ma tiene a sottolineare alcuni aspetti: "Avevamo fatto notare che il futuro di alcuni lavoratori era incerto e siamo soddisfatti di questi rinnovi. Tuttavia nell'azienda che gestisce i rifiuti ogni mese vengano fatte oltre 1300 ore di straordinario solo per il servizio porta a porta e questo dimostra la necessità di avere un organico all'altezza del compito che viene richiesto. ​Riteniamo che si debbano riconfermare tutti i precari in scadenza, nessuno escluso.  Ribadiamo ancora una volta quanto questa scelta non sarebbe assolutamente un costo per l'azienda ma creerebbe invece un importante precedente nell'ottica di una gestione più trasparente e soprattutto omogenea della forza lavoro in Aamps". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo a Livorno per venerdì 15 novembre: previsti temporali e forte vento

  • Cartello offensivo sulla disabilità, ristorante in Venezia al centro delle polemiche: la condanna del Comune

  • Attentato in Iraq, feriti 5 militari italiani: due sono paracadutisti del Col Moschin di stanza a Livorno

  • Allerta meteo a Livorno per martedì 12 novembre: codice giallo per temporali e vento a 70 km/h

  • Cartello offensivo, il cuoco-socio prende le distanze dai titolari: "Mi vergogno, ma non c'entriamo né io né lo staff"

  • Acqua alta a Venezia, il commento di Nogarin fa infuriare la rete: "Colpa mia?"

Torna su
LivornoToday è in caricamento