Aamps, aumentate le postazioni per il ritiro dell'olio vegetale esausto

Visti i risultati dell'iniziativa lanciata a fine febbraio, l'azienda ha portato a nove i luoghi dove poter trovare i contenitori

A metà febbraio Aamps lanciò il progetto della raccolta degli oli vegetali esaustiIn meno di tre mesi sono stati 539 i kg di materiale raccolti. Un risultato importante che ha indotto l'azienda dei rifiuti a rinforzare il servizio ampliando la disponibilità di postazioni per il ritiro dell'olio vegetale esausto, che salgono quindi complessivamente a nove. I nuovi contenitori saranno sistemati in: piazza delle Carrozze, via Buontalenti, via Nardini. Rimangono attive le postazioni presenti in via Gobetti, piazza Europa, piazza Damiano Chiesa, piazza Sforzini, piazza Roma e piazza 185esimo Reggimento Artiglieria Folgore.

Tutte le postazioni saranno sempre attive il secondo e il quarto giovedì di ogni mese. L'olio vegetale esausto deve essere inserito negli appositi contenitori di colore rosso in comuni bottiglie di plastica o alluminio ben chiuse (si consiglia l'utilizzo di quelle contenenti acqua da 1.5 lt). I materiali (olio, plastica-alluminio) verranno differenziati dagli addetti alla raccolta e avviati al riciclo finale al termine dell'orario di apertura del punto di raccolta.

Per lo smaltimento dell'olio, sono sempre operativi i due centri di raccolta di Livorno: Centro di Raccolta "Picchianti", Via degli Arrotini, 49, (con orario 8-12 e 13-19 dal lunedì al sabato); Centro di Raccolta "Livorno Sud", Via Cattaneo, 81 ( con orario 8 -12; 13-17, dal lunedì al sabato). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo a Livorno per venerdì 15 novembre: previsti temporali e forte vento

  • Maltempo, monitorate strade e corsi d'acqua. Salvetti: "Quadro impegnativo ma sotto controllo"

  • Maltempo: fiume Cecina in piena, evacuate 500 persone. Lippi: "Abbandonati da Governo e Regione"

  • Maltempo, codice rosso per rischio idraulico: scuole chiuse a Livorno, Cecina e Collesalvetti

  • Muore al casello di Rosignano, il cordoglio dei colleghi e della questura per il poliziotto autista

  • Rosignano, muore a 57 anni schiantandosi contro il casello autostradale

Torna su
LivornoToday è in caricamento