Cronaca

Abbandona i mobili di casa sul marciapiede e vi appende un finto foglio di ritiro: indaga Aamps

La segnalazione di alcuni cittadini al sindaco. Sul caso cercheranno di far luce gli ispettori ambientali della società che gestisce i rifiuti della città

Le doghe di un letto, le ante di un armadio, una lampada e alcuni mobili. Tutto abbandonato su un marciapiede del centro con tanto di foglio indicante la data del ritiro da parte di Aamps nel tentativo di far credere che a breve la società dei rifiuti avrebbe portato via il tutto. Peccato però che le informazioni contenute sul foglio erano inventate e quindi la presunta prenotazione non era mai stata effettuata. 

Su segnalazione del sindaco Salvetti, a sua volta avvisato degli abitanti della zona in questione, sono prontamente intervenuti gli ispettori ambientali di Aamps che hanno avviato le indagini per individuare il responsabile dell'abbandono dei rifiuti che adesso rischia una sanzione da 50 fino a 3mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona i mobili di casa sul marciapiede e vi appende un finto foglio di ritiro: indaga Aamps

LivornoToday è in caricamento