Montenero, abbandona rifiuti in strada: multato di 600 euro

Un cittadino si disfaceva della spazzatura in maniera non adeguata in una piccola area in viale del Tirreno

"L'abbandono di rifiuti ci costa, ogni anno, circa 300mila euro. Per questo metteremo in atto tutte le forze in nostro possesso per debellare questo fenomeno". Queste le parole del sindaco Luca Salvetti poco più di una settimana fa quando puntava il dito contro chi, invece che smaltire correttamente i rifiuti, se ne disfaceva per strada. Dalle parole, in poco tempo, si è passati ai fatti. La polizia municipale, con il supporto degli ispettori ambientali di Aamps, ha multato di 600 euro un abitante di Montenero che, incautamente, gettava dei rifiuti in un'area poco transitata in viale del Tirreno. I controlli, nella zona in questione, proseguiranno anche nei prossimi giorni visto che sono stati rinvenuti altri sacchetti riconducibili ad altre utenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rosignano sotto osservazione famiglia di Casalpusterlengo. Il sindaco: "Situazione tranquilla"

  • Coronavirus, a Livorno ventunenne in isolamento: "Asintomatico, ma ha avuto contatti con persona positiva"

  • Tragedia all'Isola d'Elba, 84enne muore dopo una caduta dal terrazzo della sua abitazione

  • Amuchina fatta in casa: la ricetta dell'Oms

  • Droga, maxi sequestro nel porto di Livorno: fermate 3 tonnellate di cocaina diretta in Francia

  • Tragedia a Piombino, 49enne muore nello scontro tra auto e camion

Torna su
LivornoToday è in caricamento