rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Viale Giosuè Carducci

Accoltellamento in strada davanti al bar Tramezzino, due livornesi in ospedale: fermato l'aggressore

Caos tra viale Ippolito Nievo e viale Carducci dove è scoppiata una lite tra tre persone poi degenerata. Sul posto ambulanze, carabinieri e polizia

Una lite scoppiata in strada tra viale Ippolito Nievo e viale Carducci, all'altezza del Bar Tramezzino, è degenerata e terminata con due feriti in ospedale, di cui un 46enne accoltellato all'addome e un 50enne a una guancia. È quanto successo intorno alle 14.45 di oggi, giovedì 6 gennaio, quando alcuni uomini hanno iniziato a discutere per cause che sono ancora al vaglio degli inquirenti. Ciò che è certo è che dalle parole, in poco tempo, si è accesa una colluttazione nella quale un livornese di 59 anni avrebbe tirato fuori un coltello raggiungendo i rivali rispettivamente all'addome e al volto.

accoltellamneto viale ippolito nievo 1-2

Sul posto sono quindi intervenute le pattuglie dei carabinieri, le volanti della polizia e i volontari della Misericordia di Livorno e quelli della Svs con due ambulanze, di cui una con il medico del 118, con il personale sanitario che ha preso in carico i feriti, entrambi livornesi, accompagnandoli in ospedale. Le loro condizioni, al momento, non sarebbero gravi. Fermato, intanto, l'aggressore, con i militari dell'Arma che stanno cercando di ricostruire quanto effettivamente accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamento in strada davanti al bar Tramezzino, due livornesi in ospedale: fermato l'aggressore

LivornoToday è in caricamento