Mancanza di personale, accordo Asl-sindacati: in arrivo infermieri e operatori socio sanitari

Sospeso lo stato di agitazione per promuovere l'inserimento in tempi rapidissimi di nuove risorse a sostegno del periodo estivo

Il 24 giugno i sindacati proclamarono lo stato di agitazione all'interno dell'Asl per "grave carenza di personale". Immediata fu la risposta dell'azienda: "Sono già state fatte 83 nuove assunzioni". Lunedì 8 luglio, a seguito di un incontro tra le parti, i sindacati hanno deciso di interrompere lo stato di agitazione sottoscrivendo un accordo che preveda un confronto da attivare in tempi rapidissimi per l’inserimento di nuove risorse a sostegno del periodo estivo. E così è stato visto che sono in arrivo i primi 14 infermieri e operatori socio sanitari dei 70 previsti che  andranno a rafforzare gli organici dei 5 ambiti territoriali dell'Asl. Inoltre è ancora in corso il tavolo tecnico, fortemente voluto da Cgil, Cisl e Uil che ha  lo scopo di individuare le soluzioni alle criticità messe in evidenza dai sindacati con l’impegno di aprire, in tempi rapidi, un ulteriore tavolo specifico sugli ospedali dove saranno definiti gli standard assistenziali e il piano del fabbisogno 2019/2020 soprattutto in relazione all’attivazione di nuovi servizi e all’analisi accurata dei tassi di assenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, Toscana al voto | Exit poll, proiezioni e risultati definitivi: lo spoglio in diretta

  • Isola d'Elba, avvistato lo "yacht più costoso del mondo": foto

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Elezioni regionali, il voto in Toscana: preferenze a candidati e liste

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

  • Bufera Livorno, tra Navarra e i soci la tensione è già alta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento