rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Via Sproni

Via Sproni, caos all’alba: suona ai campanelli di un condominio, poi aggredisce e minaccia un 26enne

L’episodio intorno alle 6 di domenica 7 novembre, sul posto l’Svs e la polizia. Il giovane è stato colpito una testata

Caos all’alba di oggi, domenica 7 novembre, in via Sproni, in uno stabile a poche decine di metri dall’incrocio con via Del Corona. Un cittadino livornese, infatti, ha iniziato improvvisamente a suonare all’impazzata a tutti i campanelli del condominio, urlando che qualcuno avrebbe dovuto aprirgli. Un giovane di 26 anni, di nazionalità straniera, è quindi sceso per capire che cosa stesse accadendo e il perché di questa insistenza, e si è trovato davanti l’uomo che, non appena aperta la porta, lo ha colpito con una testata. Da qui ne è scaturita una colluttazione all’interno del portone dello stabile, con alcuni vasi rotti e l’aggressore che, nel giro di pochi istanti, si è dato alla fuga. 

lite via sproni 1-2

Sul posto sono intervenuti i volontari della Svs che, prima del trasporto in ospedale, hanno medicato sul posto il ragazzo per una ferita alla mano. Gli agenti della polizia hanno ascoltato il 26enne che ha riferito quanto accaduto, spiegando che il livornese lo avrebbe anche minacciato dicendogli "tanto ora torno con una pistola". I poliziotti, una volta che il 26enne ha descritto l'aggressore, hanno effettuato alcune ricerche in zona ad ora, però, senza esito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Sproni, caos all’alba: suona ai campanelli di un condominio, poi aggredisce e minaccia un 26enne

LivornoToday è in caricamento