Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Porta a terra / Via Frida Misul

Porta a Terra, minaccia una donna in auto e aggredisce i volontari intervenuti per difenderla

L'uomo si è poi dato alla fuga: sul posto sono intervenute due volanti della polizia

Stavano andando su un intervento, intorno alle 19 di lunedì 10 luglio, quando, arrivati alle prime palazzine di via Frida Misul (Porta a Terra), hanno visto un'auto ferma in mezzo di strada con le quattro frecce accese e una donna che gridava chiedendo aiuto. Così i volontari della Svs di Ardenza, preoccupati per quanto stava accadendo, hanno avvisato la centrale del 118 e si sono fermati per vedere se la 45enne avesse bisogno del loro intervento. Una volta scesi hanno visto un uomo che stava inveendo pesantemente contro la donna, la quale, poco dopo, è riuscita a scendere dalla vettura. 

È stato a quel punto però che l'uomo ha iniziato a minacciare e aggredire i volontari fino a quando, intuito che da lì a breve sarebbero giunte le forze dell'ordine, è tornato sulla sua macchina e si è allontanato. Sul posto sono intervenute due volanti della polizia che hanno ascoltato i soccorritori, il cui intervento ha evitato che la situazione potesse peggiorare, e la donna, spaventata per quanto accaduto. Quest'ultima tuttavia non ha avuto bisogno di cure mediche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta a Terra, minaccia una donna in auto e aggredisce i volontari intervenuti per difenderla
LivornoToday è in caricamento