menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alberto Cavallini

Alberto Cavallini

Addio ad Alberto Cavallini, ex operaio del Cantiere e gestore del Circolo Nautico Orlando

Dal 1999 al 2004 anche l'esperienza in politica come consigliere comunale, eletto in quota Ds. Si è spento a 75 anni dopo aver combattuto con un male incurabile

Si è spento a 75 anni dopo aver combattuto con un male incurabile Alberto Cavallini, 75 anni, ex operaio del Cantiere e da quasi venti anni gestore, insieme alla moglie Laura, del Circolo Nautico Orlando. Sindacalista Uil, conosciutissimo anche per la sua attività politica - prima nel Partito Socialista e poi consigliere comunale eletto nel 1999 in quota Ds nell'ultimo mandato dell'era Lamberti -, la notizia ha fatto rapidamente il giro della città, mentre sui social sono comparsi i primi messaggi di cordoglio degli amici di sempre e di chi, più giovane, ne apprezzava la cordialità e il piacere di condividere esperienze e visioni future della città.

Dai primi anni Duemila aveva in gestione il Circolo Nautico Orlando, al Molo mediceo, un punto ristoro - e non solo - fortemente voluto da alcuni ex operai del Cantiere in uno dei posti più suggestivi e affascinanti di Livorno. Un'attività portata avanti con passione dove, tra un piatto tipico, un bicchiere di vino e un caffé, si disquisiva di politica e storia del Cantiere e si parlava del futuro della sua amata Livorno. 

(foto Circolo Nautico Orlando)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ctt Nord, "Pensiero di Natale", premiate 120 classi livornesi. Foto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento