rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Cecina: addio ad Alberto Nacci, campione di surf casting scomparso a 39 anni

L'atleta, già nel giro della nazionale, era malato da tempo. Il sindaco Lippi: "Una persona gentile, stimata e ben voluta da tutti noi"

"Una persona gentile, stimata e ben voluta da tutti noi". "Era un talento naturale: apprendeva con una rapidità impressionante, era un ragazzo estremamente felice di ciò che faceva". Così il sindaco di Cecina, Samuele Lippi, e il ct della nazionale di surf casting Alfonso Vastano hanno voluto ricordare Alberto Nacci, cecinese morto ieri, mercoledì 27 luglio, a soli 38 anni a causa di un male incurabile con il quale combatteva da circa un anno. Alberto, che lavorava come impiegato nella Banca Castagneto 1910, lascia la moglie Melissa con la quale era sposato dal 2018. Il suo corpo verrà cremato domani a Livorno.  

Appassionato di pesca fin da piccolo, Alberto dopo aver militato nella Aps Cecina ha vestito la maglia azzurra in più occasioni nel corso della sua breve carriera agonistica. Nel 2007 in Brasile ai campionati del mondo ha conquistato il bronzo a squadre, poi ha fatto parte della comitiva azzurra anche in Olanda nel 2012 e in Portogallo nel 2015. 

Appresa la notizia, in tanti hanno voluto ricordare "un amico", prima ancora che un compagno di squadra o un collega. "Tante sarebbero le cose belle da dire per ricordarti, tanti sarebbero i bei ricordi da condividere, tanti sarebbero i complimenti da farti per il tuo modo di lavorare. Vogliamo raccogliere tutto in un grande e profondo grazie da parte di tutti noi", le parole della Banca Castagneto 1910. 

A cui hanno fatto seguito quelle della Federazione italiana pesca sportiva: "Alberto si era avvicinato fin da adolescente alla pesca sportiva, i primi stage per imparare la tecnica li ha fatti proprio con noi, si capiva fin da subito che era un talento naturale. Apprendeva con una rapidità impressionante, era un ragazzo estremamente felice di ciò che faceva. Il suo entusiasmo era contagioso ed era spinto come da una passione irrefrenabile. Non è un caso se in tutti questi anni è rimasto uno dei migliori in questa disciplina". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecina: addio ad Alberto Nacci, campione di surf casting scomparso a 39 anni

LivornoToday è in caricamento